Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:16 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Jacobs: «Sono solo nato in Texas, l'Italia è la mia Nazione». Tamberi: «Sono l'uomo più felice al mondo»

Cultura lunedì 14 giugno 2021 ore 05:48

Premio La Tore, omaggio a Franco Battiato

Pietrangelo Buttafuoco e Franco Battiato

Il premio ricorderà anche il maestro Bolano. Il vincitore Mauro Corona sarà all'Elba. Presente anche il giornalista Pietrangelo Buttafuoco



MARCIANA MARINA — Il doppio evento del Premio La Tore si terrà sabato 24 Luglio e domenica 25 Luglio dalle ore 21, 45 non in Piazza della Chiesa, come di consueto, ma in Piazza della Vittoria.

L’evento sarà introdotto, a partire dalle 19 del sabato presso l’Arthotel Gabbiano Azzurro due, dalla inaugurazione della Mostra ‘Partenze’ dedicata alle opere a tema napoleonico del maestro Italo Bolano, al quale sarà intitolata una Galleria all’Arthotel: egli fu membro del Comitato Scientifico e d’Onore del quale ora fa parte la vedova Alessandra Ribaldone Bolano.

L'inaugurazione della mostra, che si terrà in concomitanza dell’aperitivo in onore di Pietrangelo Buttafuoco, sarà condotta dal professor Angelo Filippo Rampini dell’Università di Brescia che poi condurrà anche la serata con la dottoressa Lucia Soppelsa e vedrà la partecipazione, in qualità di ospite d’Onore, del professor Alberto Brandani, amico di Bolano, il quale pronuncerà l’orazione di apertura della esposizione. 

"Con il dott Buttafuoco -spiega Jacopo Bononi, presidente del Comitato del Premio - si è poi concordato di omaggiare durante la serata la figura di Franco Battiato, suo amico e suo conterraneo, spesso presente a presentazioni di suoi libri in Sicilia, atttraverso un momento iniziale introduttivo nel quale sarà trasmesso un suo brano tratto da Charles Baudelaire e adattato dal compianto filosofo Manlio Sgalambro, autore per Battiato anche di diversi libretti per opera. Ha detto Buttafuoco dell’amico artista scomparso: (…) Franco Battiato è un prisma le cui sfaccettature variano dalla erudizione, all’essoterico, all’esoterico, alla ricreazione, all’umorismo e a una straordinaria capacità dionisiaca. E’ molto bello arrivare a Battiato, ad esempio, tramite le parodia che ne fa Fiorello. Questa è la potenza del suo segno artistico. Lui entrava di diritto nelle stanze immacolate dei più specchiati conservatori, così come nelle automobili dei tassisti che si sganasciavano dalle risate ascoltando Fiorello che lo imitava."

Nell’occasione del primo appuntamento del Premio La Tore, quello con Buttafuoco, poi ci sarà modo di ricordare Italo Bolano, come detto sopra: la mostra sarà preceduta da una esposizione visitabile dal 20 Giugno presso l’’International Art Center’.

 La carriera di Pietrangelo Buttafuoco ha a che fare col mondo del giornalismo e della televisione. 

Il Premio letterario La Tore Isola d’Elba è promosso da Franco e Lucia Semeraro e dall’Hotel Gabbiano Azzurro, nonché patrocinato dal Comune di Marciana Marina con la partecipazione della Pro-Loco marinese e vede anche quest’anno la sponsorizzazione di Acqua dell’Elba che acquisterà sia il quadro-premio di Regoli per Mauro Corona sia quello realizzato per la serata dello scorso anno, saltata causa Covid, da Luca dall’Olio. 

La serata dedicata a Corona sarà condotta da Alessandra Fagioli e da Lucia Soppelsa. Non mancherà, per entrambi i vincitori, il consueto omaggio del dottor Marcello Bruschetti, presidente di Enoglam Evo. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'anziana si è sentita male dopo aver visto che l'appartamento vicino al suo stava andando a fuoco. Inutili i tentativi di salvarla
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Cronaca