Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Festival Economia, la ministra per la Famiglia Roccella contestata. Lei: «C'è un'ostilità verso il mondo della maternità»

Cultura mercoledì 18 agosto 2021 ore 06:30

Napoleone e i suoi riferimenti nella storia

Foto di Paolo Calcara

Una conferenza del professor Giovanni Brizzi dell'Università di Bologna dedicata all'Imperatore in occasione del bicentenario della sua morte



MARCIANA MARINA — Nell’ambito della rassegna culturale “Echi napoleonici a Marciana Marina”, organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Marciana Marina, domenica 22 Agosto, alle ore 21,45, in Piazza della Vittoria, il professor Giovanni Brizzi, docente dell’Università di Bologna ed esperto di storia  militare, terrà una conferenza sul tema: “Annibale, Cesare, Alessandro e Napoleone, condottieri a confronto”.

Nella conferenza Brizzi parlerà di quanto Napoleone si è ispirato ai grandi condottieri del passato, sottolineando come nella storia Napoleone abbia cercato riferimenti e insegnamenti, come ad esempio  la Roma Imperiale che utilizzò  per celebrare la magnificenza sua e della sua famiglia. 

Riferirsi al passato divenne una consuetudine che portò l’uso di un linguaggio di propaganda ispirato all’antico, caratterizzato dalla rappresentazione dell’Imperatore come erede dei grandi condottieri del passato, degli Imperatori romani, se non addirittura come eroe e divinità dell’antica Grecia, in un rimando costante all’ arte e alla cultura classica. 

L'evento si svolgerà all’aperto con ingresso gratuito. Per informazioni contattare la Pro Loco Marciana Marina al cell. 349 7049487.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica