comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:PORTOFERRAIO12°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 27 novembre 2020
corriere tv
Napoli, davanti al San Paolo l'emozionante omaggio dei tifosi: cori e fumogeni per Maradona

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 10:45

"In cucina con nonna", progetto dei ragazzi-VIDEO

Nonna Filidina
Nonna Filidina

Progetto nato da Pro Loco e Consiglio comunale dei ragazzi di Marciana Marina. La prima protagonista è nonna Filidina con il sugo di polpo



MARCIANA MARINA — La Pro Loco di Marciana Marina e il Consiglio comunale dei ragazzi mettono le nonne ai fornelli. “In cucina con nonna”: questo il nome della nuova iniziativa della Pro Loco di Marciana Marina che, in collaborazione con il Consiglio comunale dei Ragazzi di Marciana Marina, vuole promuovere un dialogo intergenerazionale, condotto sul fil rouge della memoria e soprattutto dei sapori.

Minestra di pesce? Sugo di polpo? Acciughe ripiene? Corollo? Pane e zucchero? Lumache con la nepitella? Frangette? Piatti della tradizione che si sono conservati nella cucina di famiglia. Buoni sì, ma come si fanno?

Le nonne se li ricordano bene, come spiegano dalla Pro Loco di Marciana Marina, tramandati di madre in figlia, un po’ meno le mamme o qualche babbo con la passione della cucina, che le hanno riprese e a volte rivisitate, magari proponendole nei loro ristoranti. Ma l’importante è conservarne la genuinità e, soprattutto, i racconti che ci sono dietro.

Perché raccontare una ricetta significa raccontarne gli ingredienti, diversi a seconda delle stagioni, i luoghi e chi le preparava. Descrivere un piatto è anche raccontare una comunità, le abitudini, i momenti di festa, lo scambio fra professioni, quando il baratto fra pescatori e agricoltori era consuetudine. Quando i minatori o i cavatori lavoravano anche le vigne, perché niente andava sprecato, tanto meno il tempo e si viveva di quello che la terra e il mare offrivano. Il cibo da sempre è occasione di dialogo, è scambio anche fra gente di origini diverse, è sperimentazione, vita quotidiana e arte di arrangiarsi.

Parte da una semplice domanda il rinnovato dialogo fra i nonni e i nipoti . “Nonna come si fa...?” Perché è grazie alla pazienza di chi racconta e alla curiosità di chi ascolta che si tramandano i saperi. Che magari diventano mestieri.

I ragazzi della Marina, con un video artigianale che uscirà una volta a settimana sulla pagina Facebook della Pro Loco, ogni martedì (giorno di mercato a Marciana Marina), intervisteranno le loro nonne, primo tassello di una storia orale, ancor più preziosa oggi che la fretta della digitalizzazione confonde notizie e genera un sovraccarico di informazioni, perché solo imparando dal passato, dando valore alle parole, si costruisce qualcosa di nuovo. 

"Invitiamo le nonne e i nipoti a mandare i loro video alla mail prolocomarciamarina@gmail.com o per whatsapp al numero 328764319", concludono dalla Pro Loco.

Il primo video pubblicato martedì 17 novembre sulla pagina facebook della Pro Loco Marciana Marina è  quello di Leonardo Mazzei e di nonna Filidina che insegna la ricetta del sugo di polpo.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica