Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PORTOFERRAIO14°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Attualità martedì 21 novembre 2023 ore 09:58

Restauro ecologico e paesaggistico dei castagneti

Parte a Marciana un progetto di tutela e valorizzazione guidato dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano



MARCIANA MARINA — I castagneti a Marciana, habitat di interesse comunitario nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano, al centro di un progetto di recupero e valorizzazione.

In passato il Parco in collaborazione con Università, il Comune e le Associazioni locali, ha attivato interventi mirati, che avevano bisogno di essere intensificati e che hanno ottenuto nuova linfa con il finanziamento che l’Ente ha ottenuto candidando un progetto dedicato al programma Ministeriale (MASE) Parchi per il Clima.

È stato questo il tema dell’incontro che si è svolto lunedì 20 Novembre a Marciana alla presenza del presidente del Parco Giampiero Sammuri, il Direttore Burlando, la responsabile Ufficio Conservazione del PNAT Giannini, il sindaco di Marciana Barbi e la vicesindaco Berti, la presidente dell’Associazione Pedalta Luana Anselmi e la progettista/direttore dei lavori Dott.ssa Claudia Pontenani della Dream Italia Soc. Coop. Agr. e la ditta Nanni Elba cooperativa agricolo forestale di Marciana.

Sono stati illustrati gli obiettivi del progetto e le azioni programmate per gli interventi finalizzati alla riqualificazione e il restauro ecologico e paesaggistico dei castagneti del Comune di Marciana. L’incontro è stato organizzato per condividere con la comunità la notizia dell’avvio dei lavori di intervento che sono stati affidati alla ditta Nanni Elba cooperativa agricolo forestale di Marciana per una somma complessiva di quasi 150mila. La conclusione dei lavori è stimata entro l’autunno 2024.

Sull’Isola d’Elba i castagneti sono, per estensione, tra le formazioni boscate meno rappresentative, come risulta dalle stime recenti dal quale si rileva che la superficie totale di boschi a prevalenza di castagno è di soli 432 ettari. L’importanza da un punto di vista conservazionistico è in ogni caso notevole, quale habitat di interesse comunitario. La rarefazione o la scomparsa delle attività di gestione e sfruttamento di tali boschi rappresentano fattori di pressione che portano alla loro degradazione, alla riduzione delle superfici dell’habitat e alla perdita di biodiversità. Altre minacce sono rappresentate dalla diffusione della cinipide del castagno Dryocosmus kuriphilus e dagli incendi.

L’obbiettivo degli interventi sarà tutelare la biodiversità, gli ecosistemi e le specie di interesse comunitario e la conservazione, il recupero e possibilmente l’incremento degli habitat dei castagneti; promuovere lo sviluppo di attività economiche compatibili con gli obiettivi di conservazione del sito.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Marciana Barbi per l’avvio del progetto di restauro ecologico e paesaggistico dei castagneti del Comune per iniziativa del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un 20enne è accusato di tentato omicidio della madre. È stato arrestato e condotto presso il carcere di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità