Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:45 METEO:PORTOFERRAIO12°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Politica giovedì 25 gennaio 2024 ore 15:49

Incendio e Poste, replica dell'amministrazione

Veduta di Marciana Marina

L'amministrazione comunale di Marciana Marina interviene per spiegare i passaggi sulle due questioni sollevate dalla minoranza consiliare



MARCIANA MARINA — "L’articolo del 23 gennaio scorso pubblicato sulle testate giornalistiche dalla minoranza ci conferma che erano a conoscenza dell’ incendio del capannone fin da subito, vista la precisazione sui “curiosi” che osservavano il rogo. Ci amareggia constatare che, nonostante in Consiglio Comunale si inneggi costantemente ai principi di collaborazione, condivisione e solidarietà, nessuno di loro si sia preoccupato di fare anche una telefonata al Sindaco per capire e conoscere riguardo l’accaduto, salvo poi uscire come al solito con un comunicato".

Lo scrive in una nota l'amministrazione comunale di Marciana Marina in risposta alle critiche della minoranza consiliare.

"Ma non vogliamo perdere di vista il problema e neanche spostare l’attenzione altrove. - prosegue l'amministrazione comunale - In questa fase sono state emesse due ordinanze sindacali abbastanza chiare e l’ultima ha interdetto l’area dei 30 metri circostanti il capannone, secondo le indicazioni contenute nel documento di Arpat. Contemporaneamente è stato conferito un incarico legale per il necessario supporto, finalizzato a cristallizzare gli elementi di responsabilità, vista la delicatezza della situazione da un punto di vista dell’entità del danno e degli atti propedeutici alla bonifica del sito che dovrà partire quanto prima. Per quanto di nostra competenza è stato prontamente aperto il sinistro assicurativo e ieri pomeriggio il perito incaricato ha effettuato il sopralluogo e redatto il relativo verbale. In queste circostanze è opportuno non sottovalutare il problema ma evitare allarmismi e concentrarsi sulle procedure da attuare per la definizione dell’evento in tutti i suoi aspetti e questo è ciò su cui stiamo lavorando, compatibilmente con le tempistiche della Pubblica Amministrazione.Purtroppo, per quanto riguarda l’organizzazione del servizio di gestione dei rifiuti, potrà riprendere nel centro di raccolta, solamente ad avvenuta bonifica. Nel frattempo tutti i servizi sono garantiti e l’Amministrazione è disponibile a valutare e concertare con E.S.A. S.p.a. tutte le soluzioni percorribili per ridurre gli eventuali disagi. Riguardo il servizio siamo d’accordo sul fatto che potrebbe essere migliorato ma non ci dimentichiamo che la differenza la fanno sempre e comunque i cittadini con comportamenti responsabili e purtroppo vediamo ancora dei conferimenti di sacchetti all’interno dei cestini stradali piuttosto che abbandoni selvaggi come quello evidenziato in un nostro recente comunicato".

"Passando all’argomento chiusura Ufficio Postale - prosegue l'amministrazione comunale - Ci sembra di aver chiarito la situazione nel nostro comunicato del 6 gennaio e comunque sarà oggetto di approfondimento nel prossimo Consiglio Comunale.Certamente, come ci ricorda la Minoranza nella nota del 24 gennaio, il nuovo anno è iniziato purtroppo con un evento del tutto imprevedibile, fonte di non pochi problemi che affronteremo con l’impegno e la serietà che si richiede; vogliamo sottolineare che il chiaro riferimento ad “inseguire la verità” e “oppugnare qualsiasi clientela” ci ha contraddistinto in questi anni e ci fa piacere che sia un’unità di intenti e un elemento di condivisione!"




Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno