Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:PORTOFERRAIO14°30°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zelensky collegato a sorpresa alla cerimonia di apertura del Festival Cannes

Politica giovedì 30 dicembre 2021 ore 11:00

Il bilancio di metà mandato del sindaco Barbi

Simone Barbi, sindaco di Marciana

Diffuso un report con le principali attività e le opere realizzate dall'amministrazione guidata dal sindaco di Marciana Simone Barbi



MARCIANA — "Sono trascorsi due anni e mezzo di mandato ed è il momento di fare il punto sul nostro operato e in particolare sugli obiettivi del programma che siamo riusciti a realizzare ad oggi. Gran parte dei nostri primi due anni di lavoro sono stati segnati da un evento imprevedibile come il Covid-19 che ha assorbito una enorme quantità di tempo ed energie, tese a minimizzarne, per quanto possibile, le conseguenze negative". 

Il sindaco di Marciana Simone Barbi fa il punto sulle attività e le opere della sua amministrazione comunale che è arrivata a metà mandato.

"Lo stesso, anche se in modo diverso, vale per un altro evento che ha condizionato questo periodo, la frana di Campo Lo Feno. - spiega il sindaco - Nonostante ciò, il nostro lavoro è stato incessante e determinato nella realizzazione degli obiettivi del nostro programma e nel mantenimento degl impegni presi con gli elettori. Dal punto di vista prettamente amministrativo abbiamo fatto sì che il bilancio preventivo venisse pubblicato ogni anno entro i termini di legge in modo da poter liberare risorse economiche che altrimenti resterebbero bloccate per mesi, abbiamo iniziato la riorganizzazione generale degli uffici e del personale che speriamo di concludere a breve per poter essere pienamente efficienti, abbiamo aggiornato e adottato diversi regolamenti comunali. Gli obiettivi del nostro programma che siamo riusciti a realizzare sono numerosi come potrete leggere in questa relazione. Quello che senza dubbio ci ha sostenuto in questi 30 mesi di intenso lavoro è il poter constatare che gli obiettivi delineati da noi localmente collimano pienamente con l’indirizzo generale sia nazionale che europeo. E questo, in vista dei fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), faciliterà notevolmente la capacità di poter usufruire di queste importanti risorse".

Un territorio difficile da governare per le molte zone e frazioni dislocate.

Prima azione è stata la riorganizzazione della macchina amministrativa puntando anche alla comunicazione con i cittadini.

Nella relazione di metà mandato sono poi presenti varie opere pubbliche realizzate sul territorio come, per esempio, i 10 loculi al cimitero di Poggio, il restauro della storica cappella del Cordoglio con contestuale realizzazione di n. 10 loculi a Pomonte e 4 loculi al piano seminterrato, il ripristino di n.30 loculi al cimitero di Marciana e opere per l’abbattimento di barriere architettoniche, la realizzazione della nuova sede polizia municipale a Marciana, l'asfaltatura e illuminazione Via di Pozzatello a Marciana e di altre vie, la nuova zona mercatale con area parcheggio a Procchio, attrezzata con fontana di acqua alta qualità e colonnine elettriche per ricarica auto e bici, la riqualificazione Calello a Pomonte, la ricostruzione Molo di Patresi ecc. e altre opere in corso.

Fra le azioni anche la battaglia contro i danni degli ungulati e il progetto Plastic Free, oltre a vari progetti per valorizzare le tradizioni e il patrimonio culturale locale. È in fase di restauro anche l'archivio storico comunale.

Dopo un percorso lungo e complesso il Comune di Marciana ha portato in adozione il nuovo Piano Strutturale Intercomunale, il primo all’Isola d’Elba. I Comuni di Marciana e Marciana Marina sono confinanti, naturalmente connessi, e pertanto hanno deciso di coordinarsi e di guardare i rispettivi territori secondo una visione più ampia di quanto sia stato fatto in passato. 

Non è mancata l'attenzione al sociale con l'attivazione in proprio e in collaborazione con altri enti di servizi per i cittadini come per esempio il servizio Mare&Shopping  la bottega della Salute mobile e l'attivazione dei campi solari estivi.

Per conoscere più nel dettaglio gli interventi e i progetti realizzati, quelli in corso e in previsione è possibile leggere il bilancio di metà mandato in pdf in fondo all'articolo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione interviene per segnalare che sono stati definite delle modifiche a causa del guasto a due traghetti di Toremar
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica