QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 13° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità venerdì 14 febbraio 2020 ore 10:50

Marciana a sostegno delle giovani coppie

Marciana (foto di repertorio)

Approvato il regolamento per incentivare le giovani coppie a vivere nel territorio comunale: contributi per la casa e bonus per i servizi scolastici



MARCIANA — Il Comune di Marciana ha approvato un regolamento per supportare le giovani coppie e per incentivarle a scegliere di vivere nel territorio comunale che da anni è interessato da un importante spopolamento. Come ha spiegato il sindaco Simone Barbi, era stato approvato un regolamento dalla precedente amministrazione ma la giunta Barbi ha aumentato i contributi previsti per le giovani coppie e lo ha esteso ai cittadini dei paesi dell'Unione Europea.

Simone Barbi

I contributi vengono concessi a tutte le giovani coppie per l'acquisto di una casa di civile abitazione come prima casa nel Comune di Marciana e per l'affitto di una casa nel Comune di Marciana per un periodo non inferiore a cinque anni. Sono inoltre previste altre agevolazioni, come dei bonus per i servizi scolastici per le coppie con figli.

Questi i requisiti previsti dal regolamento per accedere ai contributi e alle agevolazioni:

- a) essere cittadini dell’Unione Europea o avere la cittadinanza in uno stato membro della Unione Europea per almeno un componente della coppia.

- b) aver contratto matrimonio civilmente valido o convivenza di fatto regolamentata ex art. 1 comma 36 L. n. 76 del 20/05/2016 nei ventiquattro mesi antecedenti alla data del 1 gennaio di ogni anno;

- c) avere una età non superiore a trentacinque anni da parte di almeno uno dei coniugi/conviventi; 

- d) impegnarsi a mantenere la residenza e domicilio per almeno cinque anni, pena la restituzione con interessi dei contributi ricevuti, salvo cause di forza maggiore (lavoro con sede oltre l'Isola d'Elba, grave malattia che comporti il ricovero in struttura specialistica con necessità di domiciliazione, decesso di uno dei coniugi/conviventi); 

- e) per i residenti, avere un reddito familiare Isee non superiore ad 25.000,00 euro;

- f) per le giovani coppie provenienti da altri comuni, che trasferiscono la residenza nel Comune di Marciana, è necessario avere un reddito familiare Isee non superiore ad 25.000,00 euro.

Le agevolazioni sono le seguenti:

- per i richiedenti che hanno acquistato casa di civile abitazione come prima casa nel Comune di Marciana, contributo di  1.000,00 euro per spese notarili; 

- per i richiedenti che hanno stipulato contratto di locazione di civile abitazione nel Comune di Marciana per un periodo non inferiore a cinque anni, contributo di 100,00  euro mensile per i primi 3 anni, nei paesi di: Marciana, Poggio, Chiessi e di 50,00 euro nel resto del Comune.

In entrambi i casi sono previsti anche:

- a) un contributo una Tantum di 1.000,00 euro; 

- b) esonero dal pagamento della Tari per 5 anni. 

Il Comune, compatibilmente con le risorse di bilancio, potrà altresì concedere annualmente, fino ad un massimo di 3 anni: 

- a) detrazione di 100,00 euro dal pagamento della quota di partecipazione al Campo Solare per figlio;

- b) l’esonero dal pagamento del servizio di trasporto scolastico e del servizio di refezione scolastica, per i bambini iscritti nei plessi scolastici del Comune di Marciana.

Come ha sottolineato il sindaco Barbi, si tratta di importanti provvedimenti per cercare di fermare lo spopolamento registrato negli ultimi anni soprattutto nel paese di Marciana, e nelle zone di Poggio e Chiessi, infatti la differenza del contributo affitti più alto in queste località è legato al fatto che queste sono le zone che hanno perso più residenti.

Il regolamento per incentivare le giovani coppie è disponibile come allegato pdf qua sotto.



Tag

Coronavirus, Conte: «L'Italia è un paese sicuro, più di altri. Si può viaggiare e fare turismo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità