Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:02 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

STOP DEGRADO lunedì 11 marzo 2024 ore 09:45

Madonna del Monte, parte una raccolta fondi

La zona è minacciata da alcuni alberi che rischiano di cadere ed ha necessità di manutenzione. Fu uno dei luoghi cari a Napoleone Bonaparte



MARCIANA — L'associazione Pedalta ha diffuso una lettera rivolta ai soci e a tutti gli amici affezionati al Santuario della Madonna del Monte e al complesso monumentale dell'esedra, minacciato dalla caduta di alberi infestati dai rampicanti e malati da anni.

Qui di seguito pubblichiamo il testo della lettera con cui l'associazione Pedalta avvia una raccolta fondi per la cura della zona.

"Carissimi soci e amici,

iniziamo con una frase dell'amico Ivo Poli: "Il bosco va gestito".
Quando ciò non avviene, insieme ad altre molteplici motivazioni quali i lunghi periodi di siccità seguiti da intense piogge, la non gestione del verde, la crescita incontrollata di specie aliene animali, questi e molti altri fattori aggravano una situazione preesistente di degrado boschivo.


Questa condizione la stiamo vivendo un po' su tutto il nostro territorio e nella fattispecie alla Madonna del Monte dove pochi giorni fa un’altra pianta è caduta minacciando la struttura dell’esedra delle fonti.


Lo scorso anno sono stati fatti dei lavori di manutenzione del bosco intorno alla chiesa ma, evidentemente, tali interventi non sono stati sufficienti a eliminare il pericolo in quanto le piante che rischiano di cadere sono molte e difficili da tagliare.


Detto ciò, la nostra associazione in collaborazione con molti volontari vorrebbe lanciare una raccolta fondi che ci permetta di far affidare questo lavoro ad una ditta competente che possa effettuare un taglio più consistente, speriamo definitivo, a quelle piante che ormai sono ammalate e pericolose.
IBAN IT40T0704870740000000004956 Causale: Castagni 2024.


Domenica 17 Marzo faremo una giornata di pulizia al Santuario della Madonna del Monte compreso il ripristino di alcuni sentieri che percorrevamo da bambini.

Alle 10 ci troviamo all'imbocco del sentiero che conduce alla Madonna del Monte, chi non può essere lì a quell'ora può raggiungerci dopo, ci troverà su.
Per aiutare la raccolta fondi, in questa occasione, organizzeremo un pranzo con panino e salsiccia a offerta.
Vi aspettiamo!
Il territorio è di tutti, questi sono i nostri posti del cuore aiutateci a mantenerli belli come un tempo.
"O troveremo una strada o ne costruiremo una" (Annibale)".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca