QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 23°25° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 agosto 2019

Attualità martedì 26 giugno 2018 ore 09:55

Diversamente Sani, "insieme si vince"

I "Diversamente Sani" in vetta al Capanne

Una escursione sul Monte Capanne dei componenti dell'associazione che affianca i malati di tumore elbani. Obiettivo, il calendario benefico 2019



MARCIANA — Insieme si vince! Questo il motto dell’associazione Diversamente Sani ONLUS che domenica ha raggiunto la vetta di Monte Capanne per la foto di copertina del calendario 2019.

"L’idea è stata del nostro Amico Paolo Calcara, fotografo e ideatore del progetto per il calendario 2019 – spiega la presidente Edy Papi – e siamo stati veramente felici di vedere con quanto entusiasmo e partecipazione sia stato raccolto l’invito, sia da parte dei soci ordinari che da parte dei soci sostenitori. Eravamo in molti su quella vetta per rappresentare la nostra voglia di combattere il cancro ma soprattutto la voglia di vivere!"

Il gruppo che vestiva i colori dell’associazione ha raggiunto monte Capanne creando una meravigliosa catena umana, simbolo di ciò che è nato in questo anno e mezzo e cioè una rete di persone che insieme, ogni giorno, portano avanti la propria battaglia contro il cancro ma che adesso non sono più da sole in questo cammino.

"Vorremmo ringraziare il signor Provenzali della Cabinovia e Lupi Liana del Bar della cabinovia, Avis Porto Azzurro e Elba No Limits per essere sempre al nostro fianco, ma soprattutto i Diversamente Sani che si sono messi alla prova per trascorrere una mattinata insieme e per non perdere mai di vista l’obiettivo – conclude Edy Papi".

Il progetto per il calendario 2019 è ancora tutto un segreto ma ad ottobre l’associazione Diversamente Sani ONLUS sarà lieta di svelarlo, intanto l’invito è di continuare a seguire e sostenere i progetti e le iniziative di questo gruppo che instancabile colora il quarto piano insieme ai propri “angeli”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità