Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 07 dicembre 2020 ore 16:14

Campo Lo Feno, riapertura parziale della strada

La frana sulla strada

Dopo la frana nella zona di Campo Lo Feno, la Provincia ha disposto riapertura parziale della strada a mezzi di soccorso e scuolabus



MARCIANA — Il Comune di Marciana fa sapere che la Provincia di Livorno ha emesso l’ordinanza n. 137/2020 in cui si dispone la riapertura della strada provincial n. 25 “Anello Occidentale” in località Campo Lo Feno al transito veicolare dei mezzi di soccorso esclusivamente per interventi in codice rosso e dello scuolabus nell’orario 7-17,30.

Dallo scorso 15 Novembre, dopo che una frana ha interessato la strada (vedi articoli correlati sotto), come spiega il Comune, si sono susseguiti numerosi sopralluoghi dei tecnici della Provincia di Livorno coadiuvati dal Consigliere provinciale delegato per l’Elba, Andrea Solforetti, dal sindaco e dal vicesindaco di Marciana che verificano di giorno in giorno l’evolversi della situazione. 

I lavori della ditta Nanni Elba, che proseguono nell’area, hanno permesso questa prima riapertura parziale per garantire il passaggio dei servizi essenziali. 

Prioritaria per l’Amministrazione, vista l’entità della frana, è la garanzia delle condizioni di sicurezza per la cittadinanza, in questa prima fase per lo Scuolabus e per i volontari della Misericordia di Pomonte e Chiessi.

Qui di seguito i punti principali dell’Ordinanza della Provincia di Livorno, in cui viene disposto:

- la deroga alla ordinanza n. 122 del 16/11/2020, che istituiva lungo la strada  n. 25 “Anello Occidentale” in località Campo Lo feno, per motivi di sicurezza e di pubblica incolumità, la chiusura totale al transito veicolare tra il km 20+100 e il km 22+550 a causa di una frana di monte avvenuta al Km 21+700, e pedonale in corrispondenza della frana di monte stessa, per consentire il passaggio dei mezzi di soccorso esclusivamente per interventi in codice rosso e dello scuolabus nell’orario 7 – 17,30, previo preavviso, all’ingresso del cantiere, mediante sirena per i mezzi di soccorso e clacson per gli scuolabus per consentire al personale della impresa Nannielba che opera sul posto di accompagnare, sotto sorveglianza, i suddetti mezzi durante il passaggio del tratto interdetto al transito. (area di cantiere);

-  di mantenere comunque chiuso al transito il tratto di cantiere in caso di piogge intense, e, a discrezione del personale dell’Impresa, anche in relazione alle operazioni in corso sul fronte della frana:

- di far decorrere la presente ordinanza dalla data di rilascio del presente atto fino al ripristino delle normali condizioni di sicurezza per l’utenza stradale;

- di porre a carico dell’Amministrazione Provinciale di Livorno la posa in opera, nonché il mantenimento di idonea segnaletica di preavviso, di deviazione e di chiusura, per tutta la durata dell’installazione conforme al Nuovo Codice della Strada, al suo Regolamento di Esecuzione e di Attuazione ed al DM del 10 Luglio 2002, GURI 26-09-2002 n. 226 Disciplinare tecnico relativo agli schemi segnaletici differenziati per categoria di strada da adottare per il segnalamento temporaneo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La strada che taglia in due la parte ovest potrebbe essere riaperta a senso unico alternato. I lavori dureranno circa quattro mesi
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Toscani in TV

Attualità

Attualità