Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità sabato 01 febbraio 2020 ore 13:45

Il Viminale ha assegnato le risorse ai Comuni

Foto di repertorio

Le risorse sono destinate ad efficientamento energetico, sviluppo sostenibile, scuole ed edifici pubblici. Le quote ai Comuni delle isole toscane



ROMA — Il Viminale, come si legge in una nota del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, ha ripartito i 2,5 miliardi di euro stanziati, per il quinquennio 2020-2024 dalla legge di bilancio 2020 a favore di tutti i Comuni. Le risorse assegnate vanno dai 50mila a 250mila euro sulla base delle quote stabilite per sette fasce di popolazione residente e sono destinate all’efficientamento energetico, allo sviluppo territoriale sostenibile, agli interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale e all’abbattimento delle barriere architettoniche.

Entro il 31 Gennaio il Viminale – che aveva già ripartito le risorse per il 2020 – ha provveduto anche alle assegnazioni per il 2021-2024, per agevolare una programmazione pluriennale delle opere da realizzare e ha comunicato a ciascun comune i contributi spettanti per ogni annualità.

Per quanto riguarda i Comuni delle isole dell'Arcipelago toscano le risorse spettanti sono così ripartite:

- 50mila euro ai Comuni di Capoliveri, Campo nell'Elba, Marciana, Marciana Marina, Porto Azzurro, Rio, Caprai Isola e Isola del Giglio, che hanno una popolazione residente inferiore ai cinquemila abitanti;

- 90mila euro al Comune di Portoferraio che rientra nella fascia di popolazione di residenza fra i 10.001 ed i 20.000 abitanti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno