Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità lunedì 14 settembre 2015 ore 14:49

Le moto della Polizia hanno sfilato all'Elba

​Fabio Fasola ha guidato la delegazione toscana del Moto Club Polizia di Stato in un raduno nazionale sulle strade elbane



PORTOFERRAIO — Grande successo, nel fine settimana per "Elba on the Road II°", il raduno nazionale organizzato dalla delegazione toscana del Moto Club Polizia di Stato. 

75 le moto partecipanti, arrivate dal Centro e Nord Italia, per un totale di un centinaio fra motociclisti e passeggeri. Iscritti poliziotti, carabinieri e vigili urbani, presente anche Francesco Paolo Capelli, dirigente dell’Ispettorato di P.S. “Senato della Repubblica”. 

Purtroppo, a causa del tempo davvero inclemente, il fitto programma è stato rispettato solo in parte. Dopo il ritrovo di sabato pomeriggio al molo Elba è partito il Motogiro lungo il versante orientale dell’isola, scortato dalle pattuglie del comandante Ammirati e guidato da Fabio Fasola, plurimedagliato campione delle due ruote artigliate ed oggi anche consigliere comunale di Portoferraio. 

Domenica mattina, causa pioggia battente, la prevista esplorazione della “west coast” è stata sostituita da un apprezzato minicorso di guida entro-fuoristrada tenuto da Fabio Fasola. 

Il pranzo a base di pesce presso il Ristorante “Le Antiche Saline” dell’Hotel Airone si è concluso con la tradizionale lotteria il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza ad associazioni umanitarie e di volontariato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno