comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità sabato 02 maggio 2015 ore 10:56

L'addio a Riccardo

Una chiesa affollata ha tributato l'ultimo saluto a Riccardo Paoletti, lo spettatore portoferraiese travolto da una macchina di gara durante il rallye



PORTOFERRAIO — È una parrocchia di San Giuseppe gremita quella che saluta per l'ultima volta Riccardo Paoletti, il fornaio investito dalla Renault Clio numero 44 durante la prova speciale di Norsi del rallye elbano.

Paoletti fu immediatamente soccorso e portato all'ospedale elbano dove arrivò già in coma. Una volta stabilizzato fu elitrasportato al Trauma Center di Pisa a Cisanello ma le sue condizioni sono sempre state disperate e, dopo alcuni giorni di ricovero in prognosi riservata che hanno tenuto con il fiato sospeso tutta la comunità elbana, gli sono state fatali le ferite riportate.

Questa mattina erano in molti a stringersi intorno alla famiglia del fornaio portoferraiese: appassionati di rally, compagni di fede juventina del club di Portoferraio e colleghi del panificio Panelba dove era impiegato.

Sulla dinamica dell'incidente la procura di Livorno ha aperto un fascicolo affidando le indagini al nucleo operativo dei Carabinieri di Portoferraio.

Un commosso saluto e un lungo applauso hanno accompagnato la bara fuori dalla chiesa. Paoletti lascia una compagna e due figlie.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

CORONAVIRUS

Attualità

Spettacoli