Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità sabato 01 novembre 2014 ore 18:27

La rete dei piccoli Comuni si riunisce all'Elba

Un momento dell'incontro dei sindaci ad Amatrice

I rappresentanti delle piccole amministrazioni hanno scelto l'Elba per il nuovo appuntamento della Rete dei Comuni dimenticati



MARCIANA — Da Amatrice a Marciana, il 24 novembre i piccoli comuni si ritrovano e questa volta all'Elba. Anche questa volta all'ordine del giorni ci saranno i problemi delle piccole amministrazioni che spesso finiscono strette nel grande gioco dei numeri e dei tagli governativi. La scorsa volta il tema principale fu la sanità e i piccoli ospedali vittime di accorpamenti e delocalizzazioni, questa volta si aggiugono ambiente, istruzione e lavoro.

"I Sindaci che ad Amatrice hanno condiviso i problemi comuni, e soprattutto le proposte per far sentire forte e chiara la voce di chi troppo spesso è relegato in un angolo, fanno rete e si uniscono in Associazione per portare la propria voce nei tavoli istituzionali del Governo e della Conferenza Stato-Regioni, e si oppongono al predominio di questa politica cieca dei tagli e dei numeri. I numeri e le statistiche sono diventati i nostri tiranni. Quei numeri che non potranno mai rendere giustizia alle persone né ai territori che custodiscono le ricchezze e che affrontano le difficoltà dell’Italia minore. 

C’è bisogno di preservare ciò che è essenziale: sanità, istruzione, ambiente e lavoro. Niente più deve essere portato via. Anche i Comitati cittadini invitati all’incontro, ed anche loro potranno aderire all’associazione come sostenitori.
Vi aspettiamo dunque, uniti si vince!"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno