Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:35 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte contestato al presidio degli studenti in piazza a Roma: «Quando eri al governo, ci hanno manganellato»

Attualità giovedì 13 novembre 2014 ore 07:00

La beffa dell'avviso e il rischio di nuova pioggia

Il nubifragio di Rio ha colto di sorpresa cittadini e operatori. L'allerta meteo era stata declassata e localizzata sul versante opposto dell'isola



RIO MARINA — Inaspettata. Nei modi e nei luoghi, quell'acqua era inaspettata. Nel senso letterale che nessuno, dai cittadini alle autorità preposte era preparato ad un'eventualità del genere.

L'allerta meteo c'era stata ma da un'altra parte e segnalata con minore intensità. I dispacci della protezione civile dei giorni scorsi si erano focalizzati sul versante occidentale dell'isola: Campo, Marciana e Marciana Marina. Di Rio nemmeno un accenno.

E quelle stesse allerte che avevano portato alla chiusura delle scuole nei giorni scorsi, ieri erano state declassate a perturbazioni ordinarie. Poco più di un generico "state attenti". Così nel pomeriggio di ieri prima a Rio Elba e poi, soprattutto, a Rio Marina le scuole erano aperte e i cittadini per strada, normalmente.

Nessun ferito, vero, ma quanto è dovuto al caso?

Intanto a Rio Elba  si è allagato un appartamento in Via Guerrazzi, una frana ha colpito al Padreterno una zona adiacente al presidio della Croce Rossa, un'altra si è abbattuta sulla strada al bivio fra Nisporto e Nisportino mentre un ulteriore smottamento è venuto giù sulla provinciale a San Felo. 

A Rio Marina sono stati quattro gli appartamenti allagati più la farmacia comunale. Diversi i danni materiali: auto e case soprattutto. Per il conto basterà attendere qualche giorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un elbano ha scritto una lettera di ringraziamento al team di Pisa per le cure ricevute perché all'Elba non è stato possibile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità