Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità martedì 10 luglio 2018 ore 07:16

​“Isole in festa” con Elba e Sardegna

i Mamuthones di Mamoiada in una edizione delle Giornate della Sardegna

Cucina tipica di mare e di terra ai Giardini di Carpani sabato 14 luglio. Sono molti i legami fra le due isole che ogni anno si concretizzano



PORTOFERRAIO — Elba e Sardegna insieme in “Isole in festa” sabato  14 luglio a Portoferraio, ai Giardini di Carpani a partire dalle ore 19. L’iniziativa è organizzata dal Comitato di Carpani, nella veste di “padrone di casa”, e dall’Associazione Sarda Bruno Cucca, con il patrocinio del Comune di Portoferraio e della Federazione delle Associazioni Sarde in Italia. Una serata che celebra la buona cucina tipica di due isole legate dal mare Tirreno e da sentimenti di sorellanza. A Portoferraio, come nel resto dell’Elba, sono molti i sardi che in seguito all’ondata migratoria che ha interessato la Sardegna nella seconda metà del ‘900, si costruiti casa e si sono perfettamente integrati nel tessuto sociale ed economico locale. L’Elba, dal canto suo, ha sempre offerto buone opportunità professionali ai sardi di prima e seconda generazione, che ormai si considerano figli di due isole.

Unire le forze per un’iniziativa che offre il meglio della gastronomia delle due isole è quanto di più naturale ci possa essere. Da una parte, quindi i sapori di mare dell’Elba, dall’altra quelli di terra della Sardegna.

Il menu della serata è dei più prelibati e golosi.

Si parte con un tris di primi piatti di tutto rispetto: penne al sugo di polpo, fregula con il ragù di verdure, malloreddus alla campidanese.

I secondi non sono da meno: frittura di mare elbana al padellone, maiale allo spiedo cotto alla brace, pecora bollita.

Anche i dolci rispettano la tradizione: torta della nonna e seadas al profumo di limone.

Il tutto accompagnato da vini delle isole.

La serata sarà allietata da musica dal vivo, mentre per i bambini sarà a disposizione un gonfiabile.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Purtroppo è stato inutile ogni tentativo di rianimazione effettuato dai soccorsi intervenuti nella notte nella sua abitazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica