comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 18°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Attualità domenica 21 giugno 2020 ore 16:35

Turismo, cresce l'interesse per l'isola d'Elba

Veduta dal Castello del Volterraio (foto di Massi Macii)

In aumento le visite sui siti e sui social dell'Elba ed i contatti telefonici con le strutture ricettive sono superiori a quelli degli anni precedenti



ISOLA D'ELBA — Cresce l'interesse per la destinazione turistica Isola d'Elba. A far ben sperare sono alcuni segnali che emergono dalla crescita dei dati relativi alla ricerca di informazioni sull'isola. Claudio Della Lucia, coordinatore della Gestione associata del turismo dei Comuni elbani spiega: “Dalla nostra call settimanale che facciamo a campione su alcuni alberghi, campeggi e residence, nella scorsa settimana c'è stato un aumento del 20 per cento delle richieste di informazioni. Infatti le richieste di informazioni passano per la maggior parte tramite contatto telefonico perché le persone preferiscono un contatto più diretto per chiedere informazioni più dettagliate e le conversioni in prenotazioni stanno crescendo di giorno in giorno”.

Miniere di Capoliveri

Crescente interesse per l'isola anche sul web attraverso i canali ufficiali di Visit Elba ed in particolare sul sito Visitelba.info. “Il sito Visit Elba ha registrato un calo del 68 per cento nei mesi di Marzo e Aprile 2020 rispetto a Marzo e Aprile 2019. - ci ha detto Andrea Rossi, Marketing ed Experience manager per la destinazione Elba - I valori di Maggio e Giugno 2020, pur senza campagne pubblicitarie che quest'anno abbiamo spostato più avanti, sono però tornati in linea con i valori dell'anno scorso per le richieste dall'Italia ma registrano invece un calo marcato per quelle dall'estero che si attesta tra il 40 e il 60 per cento”.

Spiaggia di Capo Bianco

La conferma arriva anche dai canali sociali: i dati forniti della pagina Facebook di Visit Elba in italiano sono molto incoraggianti. Nel confronto fra i dati delle visualizzazioni del mese di Marzo 2020 e il mese che va dal 5 Maggio al 6 Giugno 2020 si registra un aumento di oltre il 350 per cento delle visualizzazioni e di oltre il 390 per cento delle interazioni. A questo si aggiunge sempre nello stesso periodo da Maggio a Giugno 2020 un aumento significativo addirittura del del 625 per cento delle richieste di informazioni dettagliate tramite messaggio privato sulla pagina Facebook.

Veduta aerea di Marina di Campo

Dati positivi per il mese di Giugno che dimostrano l'interesse per l'Elba sono confermati anche da quanto registrato da Franco De Simone, amministratore delegato dell’azienda Infoelba.it che da oltre 20 anni si occupa di promozione turistica.

Dalle statistiche del portale spiega infatti De Simone “riscontriamo che l’interesse per Elba è alto, quindi la ripartenza di Giugno è positiva e ci fa sperare per una stagione di sopravvivenza, purtroppo danneggiata dai tristi e del tutto inaspettati eventi. L’inizio del 2020, nei mesi di Gennaio e Febbraio, era partito molto bene: visite e prenotazioni in crescita rispetto allo scorso anno. Poi il baratro. Il calo durante il periodo del lockdown ha registrato una media del meno 30 per cento, con punte anche del meno 60 per cento, che inevitabilmente peseranno sul risultato finale."

“A partire dal ponte del 2 Giugno - prosegue De Simone - c'è stato poi un aumento del 5 per cento di visitatori unici sul nostro sito. L’incremento degli italiani da Giugno in poi, si attesta al momento su valori del +20 per cento, con picchi che sono arrivati anche a +57 rispetto al 2019. Un interesse per l'Elba che dalla Toscana e dalla Lombardia cresce del 14 e 20 per cento, dall' Emilia Romagna del 28 per cento, dal Veneto dell' 80 per cento, dal Trentino Alto Adige di oltre il 90 per cento e addirittura del 110 per cento in Friuli Venezia Giulia. In calo invece si registra dal Piemonte."

Infine da segnalare che anche il nostro sito QUInews ELBA nel secondo trimestre 2020 ha avuto un incremento di visitatori significativo rispetto alla scorso anno. Come rileva Google Analytics, sono infatti quasi raddoppiati i lettori che adesso sono stabilmente intorno ai diecimila utenti unici di media al giorno. 

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica