Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:39 METEO:PORTOFERRAIO13°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Attualità venerdì 04 febbraio 2022 ore 09:43

Gte e rifiuti, "bene la scelta dei sindaci"

Legambiente commenta quanto emerso dalla Gestione Associata per il turismo e auspica che al tavolo permanente siano rappresentate le associazioni



ISOLA D'ELBA — "Il fatto che i Sindaci dei Comuni elbani e il Parco Nazionale abbiano approvato e finanziato un piano di rimozione dei rifiuti dai sentieri della Grande Traversata Elbana è certamente un’ottima notizia che premia anche il lavoro di censimento realizzato da CAI, Legambiente, Italia Nostra con il contributo di altre associazioni e cittadini elbani". 

Questo il commento di Legambiente Arcipelago Toscano all'indomani della riunione della Gestione Associata del Turismo dedicata al problema dei rifiuti sulla Grande Traversata Elbana.

"Il sindaco di Capoliveri anche comunicato che i sindaci dell'Elba attiveranno un tavolo permanente per monitorare gli interventi di pulizia e la manutenzione del percorso della Grande Traversata Elbana, - aggiungono da Legambiente - speriamo che a quel tavolo venga chiamato anche un rappresentante delle associazioni ambientaliste e in particolare del CAI che ha svolto un prezioso lavoro di coordinamento nel censimento di oltre 90 discariche".

"Ricordiamo inoltre che anche al di fuori della GTE e della sentieristica adiacente esistono altri punti critici di abbandono di rifiuti e che, in estate sarebbe necessaria, in accordo con la Provincia, una continua pulizia dei bordi delle strade che troppi incivili usano come pattumiera.
La decisione dei sindaci può essere davvero l’inizio di un lavoro virtuoso che porti l’Elba ad avere un sito pubblico attrezzato di conferimento e prima lavorazione e riciclo per il riuso degli inerti edili e di una gestione fatta di attenzione e manutenzione continua e anche di informazione a turisti e elbani sui buoni comportamenti da tenere", concludono da Legambiente.   


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Tiziano Nocentini ha deciso di attribuire le deleghe all'ex direttore del presidio ospedaliero di Portoferraio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca