Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO21°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Attualità giovedì 23 novembre 2023 ore 14:33

Rinnovo patenti all’Elba, "ancora niente di fatto"

Foto di repertorio

Il consigliere regionale Landi (Lega): "Aspettiamo da Maggio scorso che la Regione faccia quel che le compete dopo l’approvazione della mia mozione"



ISOLA D'ELBA — “Oltre quattrocento elbani ogni anno sono costretti a chiamare Piombino per prenotare la visita medica per il rinnovo della patente, aspettando mesi e mesi per avere un appuntamento a causa di un enorme pregresso. Sei mesi per avere un segnale di vita dalla Giunta regionale sono francamente troppi. Oltre quattrocento elbani affetti da diabete, oltre a quelli con altri problemi di salute, disabilità o in età avanzata aspettano da Maggio scorso che la Regione faccia quel che le compete dopo l’approvazione della mia mozione: cioè attivarsi perché anche sull’Isola d’Elba sia operativa una commissione medica locale per il rinnovo delle patenti, evitando a questi cittadini di doversi recare a Piombino, attendendo peraltro tempi biblici per un appuntamento”.

Così il consigliere regionale della Lega Marco Landi ha commentato i ritardi nell’attuazione dell’istituzione della commissione medica locale non permanente all’Isola d’Elba, da lui proposta con una mozione presentata nel Novembre 2022 e approvata sei mesi fa.

“Era il 4 Maggio scorso quando la commissione regionale Sanità e Politiche sociali ha approvato la mia mozione. La Giunta avrebbe dovuto dare seguito all’impegno entro luglio. Scadenza non rispettata, - ha ribadito il consigliere regionale Landi - tanto che il 9 Agosto gli uffici del Consiglio regionale hanno trasmesso un sollecito alla Giunta, intimando di trasmettere la nota di attuazione entro il 9 Settembre. Da allora sono trascorsi altri settanta giorni, e gli elbani che tanto attendono l’attivazione di una commissione medica locale non permanente non hanno ancora avuto risposta. Neanche per quello che è il minimo sindacale, e cioè una operatività limitata a due sedute mensili da tre ore ciascuna. Parliamo di sei ore al mese che possono sembrare poco, ma che darebbero una grande mano ai tanti cittadini elbani che devono rinnovare la patente. Purtroppo, per l’ennesima volta, abbiamo la riprova che per la Regione l'Elba non fa parte della Toscana”, ha concluso Landi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno