Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO21°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Cronaca lunedì 17 luglio 2023 ore 17:30

Lite fra giovani e spunta una mazza da baseball

Proseguono i controlli dei carabinieri sulle strade elbane per garantire la sicurezza. Ecco il report delle ultime ore



ISOLA D'ELBA — In seguito ad un litigio scoppiato in orario notturno nei pressi di una nota spiaggia elbana, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Portoferraio sono intervenuti per rintracciare un’auto con a bordo alcuni giovani che, poco prima, si erano resi protagonisti di un’accesa lite durante la quale avevano brandito anche una mazza da baseball.

Nel corso delle ricerche, verso le 3,30 del mattino, i carabinieri hanno intercettato l’auto segnalata nel comune di Marciana Marina ed hanno proceduto al controllo degli occupanti.

A seguito di perquisizione del veicolo, è stata rinvenuta nel portabagagli una mazza da baseball metallica della lunghezza di oltre 70 centimetri, immediatamente sequestrata dai militari.

I carabinieri hanno anche sottoposto al controllo dell’etilometro il conducente dell’auto.perquisita, riscontrando un tasso alcolemico pari a 0,89 gr/l.

Il 32enne, di origini campane ma residente sull’isola, la cui patente è stata immediatamente ritirata, è stato denunciato all’autorità giudiziaria sia per la guida in stato di ebrezza che per il porto abusivo della mazza da baseball, la cui detenzione non giustificata è punita penalmente.

Il 32 enne rischia la sospensione della patente per due anni ed una pena che può raggiungere anche i due anni di arresto e una multa fino ad euro 10.000.

Nell’ambito dei medesimi servizi di controllo del territorio, sulla strada provinciale 24 i militari dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione Carabinieri di Marciana Marina hanno fermato un’auto con a bordo 3 persone in evidente stato di alterazione da alcool ed infatti, a seguito di verifica tramite etilometro, il conducente, un 32enne, è stato sanzionato, gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto avendogli riscontrato un tasso alcolemico pari a 2,27 gr/l, oltre 4 volte il limite consentito.

I controlli dell’Arma su tutta l’isola proseguiranno per garantire la sicurezza dei residenti e dei numerosi turisti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella caduta l'auto si è ribaltata. Sul posto sono intervenute Pubblica Assistenza di Capoliveri, polizia municipale e vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca