Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:18 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I capocannonieri della storia degli Europei - Il primato di CR7 e la classifica dei migliori marcatori azzurri

Attualità venerdì 26 aprile 2024 ore 12:30

La Grande Traversata Elbana in un click

A lanciare il nuovo strumento per fruire del percorso e per valorizzarlo è il Parco Nazionale Arcipelago Toscano.



ISOLA D'ELBA — Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano continua ad investire per promuovere la Grande Traversata Elbana, straordinario cammino che consente di percorrere l’Isola d’Elba da Est a Ovest e viceversa.

Come spiegano dall'ente in una nota, da oggi il Parco mette a disposizione degli escursionisti che percorrono la GTE un nuovo strumento digitale, utilizzabile dal proprio smartphone, per poter apprezzare facilmente le bellezze naturalistiche, paesaggistiche, storiche e archeologiche di questo magnifico cammino. Alla carta dei sentieri dell’Isola d’Elba, da tempo scaricabile gratuitamente mediante l’applicazione Avenza Map e molto apprezzata dai trekkers, si è infatti aggiunto un nuovo prodotto, anch’esso fruibile senza costi per gli utenti.

In particolare, sono state realizzate 5 mappe, corrispondenti alle 5 tappe della GTE, ad alta risoluzione ed arricchite di specifiche informazioni. All’interno della app Avenza Maps bisogna cercare Elba GTE 2024 (schede dettaglio percorso). Le mappe sono facilmente consultabili in quanto, una volta scaricate, si può passare automaticamente da una all’altra. Inoltre, è possibile, scaricando un file kmz, sfruttare le potenzialità dell’applicazione cartografica visualizzando sulle mappe 39 schede informative relative ad altrettanti punti di interesse presenti sul tracciato o nelle immediate vicinanze. 

Si tratta di informazioni su specie endemiche botaniche che si possono osservare lungo il percorso come il Fiordaliso dell’Elba, su importanti siti archeologici come la fortezza d’altura etrusca di Monte Castello oppure su possibili interessanti varianti al percorso principale come il sentiero che collega la Madonna del Monserrato alla GTE.

Presso l’Info Park di Portoferraio e nelle altre Case del Parco continua, infine, la distribuzione gratuita della brochure dedicata alla Grande Traversata Elbana che illustra, in sintesi, le percorrenze che la caratterizzano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno