Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO24°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità giovedì 20 giugno 2024 ore 19:00

Elba e Costa, boato ipotesi meteorite

Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana



ISOLA D'ELBA — Pare che la causa del forte boato avvertito nel pomeriggio di oggi all'Elba e sulla costa sia stato un oggetto in caduta al largo dell'Isola di Montecristo.

"La nostra stazione di rilevamento sia sismico che acustico di Seccheto ha rilevato un evento sismo acustico avvertito da tutta la popolazione. Dai primi dati in possesso l'ipotesi è quella di un meteorite che è entrato in contatto con l'atmosfera terrestre a sud di Montecristo", ha spiegato Gian Mario Gentini della Protezione civile dell'Elba occidentale.

Nel report aggiornato si legge che "L’analisi evidenzia come il segnale registrato sia stato originato in atmosfera da una sorgente estremamente energetica a 5 di Montecristo. Tra le varie interpretazioni possibili, oggetto di studio e verifica nei prossimi giorni, quella di un bolide entrato in atmosfera sembra quella più plausibile e coerente con i dati registrati".

L'evento è stato registrato oggi nell'ambito dello studio in corso sui boati all'Elba, portato avanti attraverso un accordo fra i Comuni elbani e il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università degli Studi di Firenze e con la Fondazione Parsec-Parco delle Scienze e della Cultura per il monitoraggio sismo-acustico dell’Isola d’Elba. I sensori sono stati installati nel territorio di Campo di perché in quella zona i boati risultano più frequenti.

Qui di seguito il report  aggiornato dell'evento registrato oggi all'Elba dai sensori installati nel territorio di Campo nell’Elba.

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani inoltre nel tardo pomeriggio di oggi su Facebook ha scritto: "Ho appena sentito l’Aeronautica Militare che ha confermato nessun boom sonico nei cieli della Toscana.Anche Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non ha rilevato movimenti tellurici.La scossa, da molti avvertita come un terremoto su tutta la costa della Toscana e in alcune zone interne, non trova al momento riscontro sul tipo di evento. Vi terrò aggiornati su eventuali sviluppi".

L'ipotesi più accreditata al momento è quella che un bolide sia entrato nell'atnos terrestre e durante la caduta si sia disintegrato provocando un forte spostamento di aria che ha fatto avvertire il boato.

In fondo all'articolo è disponibile in allegato il report dell'evento 

Notizia in aggiornamento 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità