Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO16°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Dean Berta Vinales, l'incidente che è costato la vita al 15enne in SuperSport 300

Spettacoli mercoledì 02 giugno 2021 ore 08:00

L'Elba e Napoleone in tv a Linea Verde

Gloria Peria, direttore scientifico Gestione associata Archivi storici Elba (foto di backstage)

Puntata speciale della trasmissione di Rai Uno in occasione del bicentenario della morte dell'Imperatore che lasciò un segno profondo sull'isola



ISOLA D'ELBA — Duecento anni fa, il 5 Maggio 1821, moriva Napoleone Bonaparte, l’uomo che come pochi altri riuscì a cambiare la storia europea e la cui memoria, ancora oggi, suscita riflessioni e dibattiti.

La trasmissione Linea Verde di Rai Uno, ha deciso di ripercorrere l'isola d'Elba sulle tracce di Napoleone che la visse per circa 10 mesi fra il 1814 ed il 1815, durante il suo primo esilio.

Infatti domenica 6 Giugno alle ore 12,20 su Rai Uno andrà in onda la puntata di Linea Verde che si muoverà sulle tracce di Napoleone in due territori molto importanti per la storia di Napoleone e dell’Italia.

A Roma, presso i Mercati di Traiano, con Ingrid Muccitelli racconterà tutte le fascinazioni che Napoleone subì nei confronti dell’antichità classica e dell’Impero romano e poi  si trasferirà all’isola d’Elba, dove Beppe Convertini guiderà il pubblico tra scenari indimenticabili, aziende agricole, e percorsi storico-culturali.

Napoleone, in esilio, sbarcò a Portoferraio il 4 Maggio del 1814 e vi rimase per dieci mesi. Un tempo sufficiente a cambiare per sempre la vita degli isolani. Costruì dimore e giardini, si interessò di ingegneria, di estrazione mineraria, di viticoltura.

Qui la sua presenza ha alimentato storie e leggende, ha ispirato libri e film. Il mito napoleonico sarà seguito come chiave per l’esplorazione dell’isola e dei suoi tesori. 

L’Isola d’Elba, infatti, è anche uno scrigno di bellezza, di biodiversità e di tradizioni enogastronomiche. Nella trasmissione si parlerà anche di vino, di cioccolatini da record, di meravigliosi orti e dei loro frutti come fragole e carciofi, l'isola sarà esplorata anche in canoa lungo la costa per raggiungere le antiche miniere. Peppone incontrerà gli asini amiatini che da tanto tempo vivono all’Elba e anche uno chef e i suoi preziosi ingredienti isolani. Nella puntata anche le ricostruzioni storiche in costume d’epoca e le gesta di un apicoltore molto particolare.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è scivolata procurandosi un trauma ad una caviglia. È stato soccorsa da personale della Pubblica Assistenza e vigili del fuoco
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità