Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:43 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
California, lo spettacolo degli arcobaleni lunari tra le cascate dello Yosemite

Attualità martedì 19 settembre 2023 ore 17:54

"Crescere insieme", riprendono le attività

Foto di archivio

Saranno proposte attività nelle varie zone dell'isola per integrazione i percorsi di istruzione ed educazione



ISOLA D'ELBA — Con un incontro presso l’istituto comprensivo Giusti di Campo nell’Elba sono ripresi i lavori di “Crescere insieme: Elba isola di Comunità”. Obiettivo: raccogliere idee e proposte dalla viva voce delle studentesse e degli studenti del territorio.

Dopo la pausa estiva il percorso di Crescere Insieme Elba è ripreso giovedì scorso con un primo incontro con la comunità scolastica campese. Presso la Biblioteca comunale “Balestrini Gentini” di Campo nell’Elba si sono incontrati rappresentati dello staff di progetto e gli insegnanti dell’istituto comprensivo G. Giusti. Sono state presentare le attività pratiche del progetto e si è potuto avviare così un rapporto diretto di collaborazione. Presso le scuole di Campo nell’Elba verranno proposte attività nelle classi della scuola elementare e della scuola secondaria di primo grado per acquisire idee, osservazioni e suggerimenti direttamente dalla viva voce delle studentesse, degli studenti e del personale docente del territorio. Analogamente si procederà poi in altri contesti in tutta l’Elba.

Nei prossimi mesi saranno coinvolti in un processo di raccolta di idee e proposte le/i referenti di altre scuole e delle istituzioni locali.

Ricordiamo che Crescere Insieme Elba isola di Comunità, percorso di ascolto e progettazione condivisa, pensato per rafforzare la comunità educante elbana è un progetto selezionato da Con i Bambini* nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. 

La rete di soggetti coinvolti è composta da Cooperativa Linc, Cooperativa Altamarea, Istituto Madre Mazzarello, L’Elba del Vicino, Agedo Toscana, Diversamente Marinai, Cooperativa Esperia, Ciofs Toscana, Comune di Portoferraio, Comune di Campo nell’Elba, Comune di Rio, Comune di Marciana Marina, Istituto Comprensivo Statale G. Giusti, Istituto Comprensivo Statale G. Carducci, Itcg G. Cerboni, Isis R. Foresi.

L’obiettivo comune a tutte le azioni messe in campo è quello di costruire un percorso a tappe volto a intercettare, integrare e ampliare progettualità ed esperienze differenti di istituzioni, associazioni, persone che vivono e operano nel territorio, ne hanno a cuore il destino e riconoscono la responsabilità dell'abitarlo insieme attraverso relazioni educative solidali e collaboranti.

Queste le azioni costitutive del progetto, alcune delle quali sono state avviate nei mesi scorsi e altre prenderanno corpo nei prossimi mesi:

  • La carovana di Crescere Insieme: un furgone farà tappa in luoghi diversi dell’isola per incontrare persone e distribuire materiale di disseminazione.
  • Semi di dialogo: azione volta al rafforzamento del network con le istituzioni. Questa attività intende mettere in rete le esperienze elbane anche con alcune realtà fuori dall'isola, cercando di facilitare lo scambio di buone prassi e metodologie di intervento nel sociale.
  • Una mappa per l'Elba: si vuole costruire uno spazio digitale in cui mappare in maniera dinamica le realtà che operano a vario titolo in ambito educativo sull’isola pubblicando le proposte che emergeranno durante il progetto, dando così visibilità alla comunità educante elbana.
  • Verso modelli condivisi Ultima ma non ultima, questa azione cercherà di fornire una risposta al bisogno di formazione espresso dal mondo della scuola elbano.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport