Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:PORTOFERRAIO13°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Cronaca giovedì 15 giugno 2023 ore 18:40

Blitz antidroga, un arresto e 6 denunce

È il risultato di una operazione che ha coinvolto i carabinieri di Portoferraio, Campo nell'Elba e Rio per stroncare un traffico di hashish e cocaina



ISOLA D'ELBA — Un uomo arrestato e altri sei denunciati per spaccio di droga. È questo il risultato di una operazione contro il traffico di droga, in particolare hashish e cocaina, portata a termine dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Portoferraio, con la collaborazione delle Stazioni di Campo Elba e Rio.

Il blitz, come spiegano i carabinieri in una nota, è scattato dopo una paziente e prolungata indagine condotta dagli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia di Portoferraio, coordinati dalla Procura della Repubblica di Livorno, iniziata a Ottobre scorso con l’arresto di un uomo trovato in possesso di circa 20 grammi di cocaina.

Pochi giorni fa l’epilogo: una quindicina di militari, con l’ausilio di “Titan”, il cane antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di San Rossore di Pisa, hanno effettuato alcune perquisizioni domiciliari tra Portoferraio, Rio e Campo nell’Elba, che hanno portato al rinvenimento e al sequestro di circa un etto e mezzo di stupefacenti in parte già suddiviso in dosi, bilancini di precisione, denaro contante, frutto dello spaccio e tutto l’occorrente per il taglio e confezionamento di ulteriori dosi da spacciare.

Nella rete dei Carabinieri sono finite in totale 7 persone: una è stata arrestata in flagranza di reato, altri quattro uomini tra i 30 e i 50 anni sono stati denunciati con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso; altri due soggetti, invece, dovranno rispondere del reato di favoreggiamento personale, avendo protetto l’attività delittuosa.

Nel corso dell’operazione un giovane è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di droga, in quanto trovato in possesso di alcuni grammi di hashish.

In particolare, i militari della Stazione di Campo nell’Elba hanno individuato un cittadino straniero, abitante nella periferia cittadina che, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di numerosi dosi cocaina pronte da spacciare, per un totale di 15 grammi.

L’uomo arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo di Portoferraio, invece, è un 40enne campano recidivo, domiciliato nel versante orientale dell’isola, trovato in possesso di oltre 100 grammi di sostanza stupefacente e finito davanti al giudice per le indagini preliminari  del Tribunale di Livorno che ha convalidato l’arresto in flagranza, disponendo nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico, in attesa del processo.

L’uomo rischia una pena che potrà anche raggiungere i 10 anni di reclusione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massimo Garbati è scomparso all'età di 58 anni. Era molto conosciuto sia a Portoferraio che a Rio. Tanti i messaggi di cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cultura

Attualità

Attualità