Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità sabato 30 luglio 2022 ore 06:30

Con Elba Pass sconti per musei, libri e altro

Questo il progetto nato fra Autolinee Toscane, Provincia e Comuni per incentivare l'utilizzo del trasporto pubblico sull'isola



ISOLA D'ELBA — Visitare musei e mostre, fare escursioni, salire su Monte Capanne con la cabinovia, partecipare a concerti e comprarsi libri con lo sconto. È particolarmente ricco il pacchetto di agevolazioni che sull’Isola d’Elba si accompagna al progetto “Proteggi l'isola, scegli l'autobus, realizzato dalle amministrazioni comunali dell’isola assieme alla Provincia di Livorno e ad Autolinee Toscane. 

Si tratta di incentivi a scegliere il bus come mezzo di trasporto così da sollecitare turisti e residenti a lasciare a casa la propria auto privata e a muoversi a bordo dei bus di Autolinee Toscane per i propri spostamenti quotidiani.

E, infatti, si caratterizza per due azioni di incentivo e promozione concreta della mobilità pubblica: l’Elba Pass, cioè abbonamenti scontati per 1, 3 e 6 giorni per utilizzare i bus urbani ed extraurbani di Autolinee Toscane sull’Isola, e nuove linee per ampliare l’offerta a turisti e cittadini. 

Nello specifico il piano prevede sia nuove linee e nuovi orari più capillari e continui nel trasporto pubblico locale su gomma, sia un pacchetto di tariffe speciali, ma anche uno studio sul campo delle richieste e delle esigenze dell’utenza così da avere a disposizione un quadro conoscitivo di rifermento su cui modellare il servizio al fine di aumentare sempre più la potenziale utenza che se ne servirà. 

Infatti, il Progetto Speciale “Proteggi l'isola, scegli l'autobus" ha anche come obiettivo quello di misurare e conoscere l’utenza che usa l’autobus per proporre e sviluppare miglioramenti del servizio per il biennio 2023-2024. 

Il cuore dell’azione sta proprio nell'Elba Pass, cioè titoli di viaggio studiati appositamente per le esigenze dei visitatori dell’Isola d’Elba, che a prezzi particolarmente vantaggiosi rispetto al singolo biglietto possono spostarsi per tutta l’isola su tutti i mezzi di Autolinee Toscane. 

Autolinee Toscane, di concerto con la Direzione Mobilità della Regione Toscana e le istituzioni del territorio e grazie a un confronto con le associazioni di categoria del comparto ricettivo, ha cercato di ottimizzare i titoli già esistenti per l’Isola d’Elba introducendo il biglietto da 3 giorni  mirato a quei viaggiatori che vanno all’Isola d’Elba per il week end, ma anche a coloro che, pur restando sull’isola più giorni, decidono di dedicare una parte della loro permanenza all’esplorazione di località ulteriori rispetto a quella dove soggiornano. 

Per conoscere le convenzioni utilizzabili dai possessori di Elba Pass è possibile consultare questo link.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca