Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO21°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il matrimonio Diletta Leotta, i video del white party della vigilia
Il matrimonio Diletta Leotta, i video del white party della vigilia

Contenuto Sponsorizzato venerdì 21 aprile 2023 ore 07:00

I manga, molto più di semplici fumetti: una storia lunga secoli

I manga sono una forma di fumetto giapponese che ha una lunga e ricca storia che risale a diversi secoli fa.



. — Questi libri illustrati sono diventati un'importante parte della cultura giapponese e hanno guadagnato popolarità in tutto il mondo. La storia dei manga è affascinante e complessa, dalle sue umili origini alle sue evoluzioni contemporanee.

Le radici dei manga risalgono al XII secolo in Giappone, quando i primi rotoli di carta chiamati "emakimono" cominciarono a essere realizzati. Questi rotoli raffigurano storie narrative illustrate che venivano spesso utilizzate per scopi religiosi o educativi. Nel corso dei secoli successivi, l'arte del manga si è evoluta, sviluppando uno stile distintivo con caratteristiche come personaggi espressivi, azioni dinamiche e sfondi dettagliati.

I manga nella storia moderna

Tuttavia, il vero inizio del manga moderno si fa risalire all'inizio del XX secolo, quando le influenze occidentali hanno iniziato a infiltrarsi nella cultura giapponese. Nel 1902, il giornalista Rakuten Kitazawa ha creato il primo manga moderno chiamato "Jiji Manga", pubblicato su un giornale giapponese. Questo ha aperto la strada ad una nuova forma di intrattenimento popolare che ha rapidamente catturato l'immaginazione del pubblico giapponese.

Durante gli anni '20 e '30, i manga si sono sviluppati ulteriormente con l'introduzione di riviste specializzate chiamate "gekiga" che presentavano storie di avventura, fantascienza, azione e romanticismo. Nel 1930, Osamu Tezuka, noto come "il dio del manga", ha introdotto uno stile di disegno basato sull'animazione occidentale, che ha rivoluzionato il mondo del manga. Tezuka è anche considerato il padre del "sistema di produzione del manga", che ha permesso di produrre fumetti in serie a prezzi accessibili e ha reso i manga accessibili a un pubblico più ampio.

Successo internazionale rallentato dalla seconda guerra mondiale e dalla censura

Va sottolineato che l'ascesa dei manga moderni è stata rallentata durante la Seconda Guerra Mondiale, quando la censura del governo giapponese ha limitato la pubblicazione di materiale non propagandistico. Ma negli anni '50, il manga ha vissuto una rinascita, con la pubblicazione di riviste come "Shonen Magazine" e "Shonen Sunday", che presentavano storie di avventura e azione. Negli anni '60, il manga si è ulteriormente evoluto con l'introduzione di storie di fantascienza, romance e dramma, ampliando la gamma di generi disponibili.

Negli anni '70, il manga ha continuato a crescere in popolarità sia in Giappone che all'estero. Le opere di artisti come Go Nagai con "Mazinger Z" e "Devilman", e di Leiji Matsumoto con "Galaxy Express 999" e "Captain Harlock", hanno contribuito a stabilire il genere dei manga di fantascienza. Nel frattempo, il genere "shojo", che si rivolge principalmente alle ragazze, è diventato sempre più popolare grazie a titoli come "Candy Candy" e "La Rosa di Versailles".

Negli anni '80, il mercato dei manga si è espanso a livello internazionale, con l'esportazione di opere giapponesi in tutto il mondo. Opere come "Dragon Ball" di Akira Toriyama e "Saint Seiya" di Masami Kurumada hanno raggiunto un enorme successo in tutto il mondo, aprendo la strada per una diffusione globale dei manga.

Negli anni '90 e 2000, il mondo dei manga ha continuato a evolversi, con l'introduzione di nuovi generi e stili artistici. I manga di genere "slice of life" come "Azumanga Daioh" e "Yotsuba&!" hanno guadagnato popolarità, così come i manga di genere "yaoi" e "yuri", che presentano storie romantiche omosessuali. Nel frattempo, il genere "seinen", indirizzato a un pubblico adulto, ha iniziato a guadagnare sempre più attenzione con titoli come "Berserk" e "Ghost in the Shell".

I manga oggi, con internet e l’evoluzione tecnologica

Oltre al manga stampato su carta, l'avvento di Internet e dei dispositivi digitali ha aperto nuove opportunità per i manga online, con molte opere che vengono pubblicate esclusivamente in formato digitale. Questo ha portato a una maggiore diversità di contenuti, stili e generi di manga, con artisti emergenti che hanno la possibilità di autoprodursi e pubblicare online.

Oggi, i manga sono diventati una parte integrante della cultura popolare mondiale, con un vasto pubblico di appassionati in tutto il mondo. Hanno ispirato numerose trasposizioni animate, film, serie TV e adattamenti cinematografici,e videogiochi sono diventati una parte importante dell'industria dell'intrattenimento, come ad esempio il videogioco di sopravvivenza Among Us diventerà presto un manga a riprova dell’evoluzione delle fonti di ispirazione. Inoltre, il mercato dei manga continua a crescere e ad evolversi, con nuovi talenti e opere innovative che continuano ad emergere.

In conclusione, la storia dei manga è lunga e affascinante, con radici che risalgono a secoli fa e una continua evoluzione fino ai giorni nostri. Dai suoi umili inizi come rotoli illustrati al suo impatto globale come una forma d'arte e di intrattenimento amata in tutto il mondo, i manga hanno sicuramente lasciato un'impronta indelebile nella cultura popolare. Con la loro capacità di raccontare storie coinvolgenti, affrontare tematiche complesse e ispirare una vasta gamma di fan, i manga continuano a influenzare e ad affascinare le persone di tutte le età in tutto il mondo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avaria ancora una volta riguarda il traghetto Moby Kiss. Ecco il racconto di un passeggero residente all'Elba che era a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità