Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:51 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Politica giovedì 19 maggio 2016 ore 17:38

Duro attacco di Borghi a Rossi su Vela Insieme

​Claudio Borghi Aquilini (Lega Nord) attacca il governatore Rossi: "I disabili per la Giunta Rossi? Buoni solo per farsi pubblicità"



FIRENZE — E’ senza esclusione di colpi l’attacco da parte del portavoce dell’opposizione in Consiglio regionale della Toscana, Claudio Borghi Aquilini (Lega Nord), in merito alla risposta ricevuta dall’assessore alla sanità della Regione Toscana, Stefania Saccardi, nei confronti dell’interrogazione presentata nei giorni scorsi in Consiglio regionale sui mancati finanziamenti ai progetti di ricerca promossi dall’associazione Vela Insieme.

"Enrico Rossi e Giunta regionale toscana senza vergogna. Ripercorrendo le tappe di questa assurda vicenda: prima delle elezioni regionali il Governatore si fa intervistare e fotografare all’Isola d’Elba con i ragazzi disabili coinvolti da Vela Insieme in progetti per garantire a tutti l’accessibilità alle professioni e agli sport marittimi (da QuiNews Elba, 30 aprile 2015: http://www.quinewselba.it/allelba-in-barca-con-i-ragazzi-di-vela-insieme.htm).

A novembre 2015 la Regione spinge l’associazione a pensare in grande, con un progetto di ricerca di ampio respiro, a marzo 2016 l’ASL firma un progetto da 115mila euro all’anno per 4 anni, come predisposto dall’associazione su indicazione della stessa Regione e infine, dopo neanche due mesi, pochi giorni fa, arriva la notizia che quei fondi promessi si sono trasformati in briciole".

Continua il consigliere leghista Claudio Borghi: "La risposta che ho ricevuto oggi lascia senza fiato: l’assessore Saccardi non solo conferma senza battere ciglio che i fondi per il progetto quadriennale - firmato da un direttore di ASL, azienda sanitaria regionale, fino a prova contraria - si sono ridotti a 20mila euro (l’associazione riferisce che solo venerdì scorso la Regione parlava di 25mila), ma addirittura che, secondo la stessa Saccardi, il progetto non sarebbe da finanziare e non andava finanziato fin dal principio, in quanto non di competenza del suo assessorato. 

A parte gli ultimi anni di continua collaborazione tra l’associazione Vela Insieme e le ASL toscane, di cui forse la Saccardi non è a conoscenza, ci chiediamo quale sia allora l’assessorato competente. Forse quello delle politiche agricole? Senza contare che per l’associazione Vela Insieme e per tutto il progetto di inclusione dei disabili nel mondo delle attività marittime, va registrato un danno senza dubbio pari alla presa in giro, poiché a seguito delle autorevoli rassicurazioni e sottoscrizioni da parte di Regione Toscana, l’associazione stessa aveva già messo in cantiere il progetto, che a questo punto difficilmente potrà realizzarsi".

E conclude con una considerazione tutta politica: "Regione Lombardia, senza foto né pubblicità elettorali - come si addice alle amministrazioni guidate dalla Lega - ha appoggiato il progetto di Vela Insieme, perché le stesse attività siano replicate sui laghi lombardi. Enrico Rossi invece ha usato i disabili per farsi un bello spot e poi, una volta incassato il voto, ha tagliato i fondi: a voi il giudizio sulla qualità umana di questo personaggio e di chi lo affianca".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

STOP DEGRADO