QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°34° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 24 giugno 2019

Attualità giovedì 30 aprile 2015 ore 18:14

All'Elba in barca, con i ragazzi di Vela Insieme

Il tour elettorale di Enrico Rossi sull'isola ha preso il via con una veleggiata assieme ad alcuni ragazzi disabili dell'associazione Vela Insieme



RIO MARINA — E' stato un viaggio speciale, con i ragazzi disabili dell'associazione 'Vela Insieme', ad aprire questa mattina il tour elettorale di Enrico Rossi, presidente uscente della Toscana e candidato alla rielezione, sull'isola d'Elba.

Ribot, una delle imbarcazioni dell'associazione, alle ore 9 ha lasciato la banchina del porto di Salivoli approdando intorno alle ore 11 a Rio Marina. L'equipaggio era composto, tra gli altri, dai ragazzi disabili e dai loro accompagnatori, da Bruno Brunone (presidente dell'associazione Vela Insieme) e dallo stesso Enrico Rossi.

“Ho raccolto con piacere l'invito di Vela Insieme perchè credo sia importante il contributo di questa associazione al superamento delle barriere che ancora oggi subiscono tanti ragazzi e ragazze con disabilità - spiega Enrico Rossi, che aggiunge - credo necessario continuare, dopo l'impegno di questi anni, a sostenere politiche che promuovano una vita indipendente e l'integrazione nella società”.

“Per noi – ha commentato Bruno Brunone – è stata un'esperienza positiva ed un modo per ricambiare il sostegno che ormai da otto anni la Regione dà al lavoro dell'associazione che punta allo sviluppo dell'integrazione e alla crescita delle relazioni tra persone con disabilità e normodotati”.

L’associazione 'Vela Insieme' è nata nel 1996 come “scuola di mare” accessibile a tutti. Sulla base di questa filosofia, ha sviluppato negli anni la propria attività, trasformando il mare e la navigazione in “strumenti” di aggregazione ed integrazione attraverso la formazione di equipaggi misti, di disabili e non.

L’associazione raccoglie oggi 300 soci in tutta Italia e può contare sulla collaborazione di circa 30 skipper ed aiuto-skipper, con solida esperienza velica. Sono oltre 1.000 (circa 120 ogni anno) le persone ospitate, ad oggi, nelle uscite in mare dell’associazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità