Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:32 METEO:PORTOFERRAIO15°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 26 maggio 2021 ore 14:00

Comuni nati da fusioni, "incremento stabilizzato"

Rio nell'Elba (foto di repertorio)

Il fondo dal 2021 è stato incrementato di 6,5 milioni di euro. Sono 14 i Comuni nati da fusione fra questi c'è anche il Comune di Rio



FIRENZE — E’ stato stabilizzato l'incremento di risorse per le fusioni di Comuni: una buona notizia anche per la Toscana, dove i Comuni nati da fusione sono 14. Lo rende noto Anci Toscana.

“Finalmente - commenta Federico Ignesti, sindaco di Scarperia San Piero e responsabile di settore per Anci Toscana - Si tratta di un provvedimento necessario per rispettare la normativa sui contributi a beneficio delle fusioni di Comuni. Infatti nel decreto Sostegni bis (art. 52 c. 3) pubblicato in Gazzetta ufficiale, si stabilisce che il fondo è incrementato di 6,5 milioni a partire dal 2021: questo ci fa tirare un sospiro di sollievo rispetto alle risorse preventivate nei bilanci”. 

“In prospettiva - prosegue Ignesti - riteniamo che tali contributi potrebbero essere estesi a 15 anni, così da beneficiare di un orizzonte ampio per la realizzazione di investimenti sul territorio, anche alla luce delle necessità di co-progettazione per l'attuazione del NextGeneration EU".

I Comuni nati da fusione in Toscana sono Castelfranco Piandiscò, Laterina Pergine Valdarno, Pratovecchio Stia, Barberino Tavarnelle, Figline e Incisa Valdarno, Scarperia e San Piero, Rio (Elba), Fabbriche di Vergemoli, Sillano Giuncugnano, Casciana Terme Lari, Crespina Lorenzana, Abetone Cutigliano, San Marcello Piteglio, Montalcino (con San Giovanni d'Asso).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è stata immediatamente soccorsa dalla comandante della polizia municipale, poi sono intervenute ambulanza e automedica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità