Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità martedì 11 agosto 2015 ore 16:25

​E…state nel Parco

Biowatching marino, in spiaggia, con le Guide del Parco. Per tutti i bambini fra i 6 e gli 11 anni un'occasione per divertirsi apprendendo



CAMPO NELL'ELBA — L’iniziativa di animazione territoriale organizzata quest’estate dall’Ente Parco, si rivolge a tutti i bambini nella fascia di età dai 6 agli 11 anni che frequentano alcune delle spiagge più belle dell’Arcipelago Toscano.

Nei mesi di luglio ed agosto, ogni martedì e venerdì mattina, il Parco mette a disposizione delle famiglie le proprie Guide Ambientali. I prossimi appuntamenti saranno nelle spiagge di Campo all’Aia (14 agosto), Frugoso (18 agosto), Reale (25 agosto), Enfola (28 agosto) ma anche a Pianosa e al Giglio (Campese, 21 agosto). Sono state scelte le spiagge più interessanti dal punto di vista naturalistico e facilmente raggiungibili dalle famiglie in vacanza.

Ad ogni bimbo partecipante verrà consegnata una coppia di schede impermeabili con i disegni dei pesci che si possono facilmente osservare vicino alla riva, si faranno notare le tracce di presenza dei minuscoli animali che vivono nel bagnasciuga e tra le pietre. A tutti i giovani naturalisti verrà offerta una merenda leggera con acqua ed un cappellino per proteggersi dal sole. 

E…state nel Parco vuol rappresentare un momento di svago e di aggregazione, di vita all’aperto, un’opportunità per coniugare il divertimento con l’apprendimento. Non si propone lo snorkeling, ma una passeggiata esplorativa in alcuni tratti di costa per conoscere ed apprezzare la riva del mare. 

Le nostre Guide accompagneranno i bambini in un percorso ludico educativo e le osservazioni saranno stimolate anche attraverso semplici laboratori di biologia marina e percorsi a terra per riconoscere la flora pioniera che si sviluppa tra le sabbie naturali e gli scogli.

L’iniziativa nasce e si sviluppa all’interno del progetto “Elba, isola dei bambini” e si svolge in partenariato con Visit Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Purtroppo è stato inutile ogni tentativo di rianimazione effettuato dai soccorsi intervenuti nella notte nella sua abitazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica