QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 24°27° 
Domani 26°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 agosto 2019

Attualità martedì 18 luglio 2017 ore 12:48

​Esplode quadro Enel, paura in zona portuale

Il quadro elettrico esploso

Si è alzata una lunga colonna di fumo fra il comune e un albergo, zona portuale a lungo senza elettricità. Nessun ferito



PORTO AZZURRO — Esplode quadro Enel, paura in zona portuale

Si è alzata una lunga colonna di fumo fra il comune e un albergo, zona portuale a lungo senza elettricità. Nessun ferito

Momenti di paura nella mattina di martedì 18 luglio, alle 9,20 , a Porto Azzurro, nella zona portuale. Una forte esplosione è avvenuta in Lungomare Paride Adami, seguita da una colonna di fumo che si è alzata fra l'Hotel Belmare e il Palazzo Comunale.

Ad esplodere, dopo essere andato in fiamme , è stato il quadro elettrico dell'Enel posto sull'edificio della struttura alberghiera. Attimi di terrore, seguiti dal pronto intervento di alcuni dipendenti del comune e della Marina di Porto Azzurro, che sono intervenuti con gli estintori domando ben presto le fiamme.

A seguito dell'esplosione, la zona dell'albergo e l'intera zona portuale sono rimasti a lungo senza energia elettrica. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, ma fortunatamente non è stato necessario alcun intervento sanitario. Enel, intervenuta prontamente sul posto, ha confermato che si è trattato di un disservizio di bassa tensione che ha riguardato alcune utenze delle vie servite dalla cabina. La causa dell'esplosione va identificata nel surriscaldamento della cassettina stradale. I tecnici sono intervenuti per sostituire le parti danneggiate ed entro la mattinata la situazione è tornata alla normalità



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità