Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità mercoledì 25 febbraio 2015 ore 18:20

Emergenza al Piano, la Regione mette i soldi

Il sindaco Renzo Galli ha ottenuto dal Governatore Rossi l'ok per effettuare lo studio al Piano, la Regione coprirà il prestito degli altri comuni



RIO MARINA — Una buona notizia e mezza. Il sindaco di Rio Marina Renzo Galli torna da Firenze parzialmente soddisfatto dopo l'incontro avuto con il Governatore Rossi. Al centro del colloquio diversi aspetti ma il principale era sicuramente la situazione di emergenza del Piano, situazione resa ancora più grave dopo i recenti cedimenti anche della bretella provvisoria.

Lo studio (che durerà un anno) sulla zona del piano costa (180mila euro) e i due Comuni di Rio Elba e Rio Marina avevano chiesto aiuto agli altri comuni dell'isola per affrontare la spesa. I sindaci, riuniti nella Gestione Associata, avevano deliberato di poter anticipare la somma a patto che dalla Regione ci fosse l'assicurazione che quel debito sarebbe poi stato coperto: adesso l'ok è arrivato.

La Regione si farà quindi garante e nel frattempo i fondi potranno essere stanziati, anticipati come detto dalla Gestione Associata del Turismo che può attingere al denaro fresco della Tassa di Sbarco.

La mezza buona notizia riguarda invece chi dovrà fare i lavori, cioè la gestione dell'appalto. Un appalto da oltre 200mila euro e su questo versante ancora nessun impegno è stato preso con la rassicurazione di aggiornarsi a breve per definire anche questo dettaglio.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità