Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità mercoledì 24 febbraio 2021 ore 12:30

Un quadro dedicato al professor Gianni Randelli

Centro medico "Randelli" a Capoliveri

Si tratta di un'opera che l'artista Michelangelo Venturini ha voluto donare al Comune di Capoliveri per ricordare lo stimato medico



CAPOLIVERI — Un quadro dedicato allo stimato professor Gianni Randelli, scomparso nel 2017, è quello che l’artista capoliverese Michelangelo Venturini ha realizzato e donato al Comune di Capoliveri per una sua collocazione all’interno del Centro Medico inaugurato nell’estate 2020 e a lui intitolato.

L’opera raffigura proprio il professor Randelli nella “Sua” Capoliveri ed è già stato collocato all’interno del centro medico di Piazza del Cavatore per rendere omaggio ad un uomo che con la sua professionalità e umanità si è sempre messo a disposizione della comunità di Capoliveri e dell’Elba tutta.

L'opera di Michelangelo Venturini

“E’ doveroso ringraziare il nostro concittadino Michelangelo Venturini – ha commentato il sindaco Walter Montagna - che con la sua arte ha voluto omaggiare la comunità capoliverese di un’opera molto apprezzata che ci ricorda un uomo, un grande professionista, un amico di Capoliveri che non è più fra noi, ma che tanto ha fatto per la gente di quest’isola e a cui l’isola tutta deve molto”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca