comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°31° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
Salvini: «La Lucarelli sfrutta il figlio per fare politica»

Attualità sabato 27 giugno 2020 ore 17:00

Capoliveri ricorda il professor Gianni Randelli

durante la cerimonia
Gemma Randelli, Gigliola Randelli, Ruggero Barbetti, Filippo e Pietro Randelli, Fabio Chetoni

Intitolato all'illustre medico, cittadino onorario del paese, il Centro medico che diventerà una Casa della salute con vari servizi per il territorio



CAPOLIVERI — Oggi alle ore 12 si è svolta la cerimonia pubblica di intitolazione del nuovo Centro medico di Capoliveri, che si trova sopra l'ex municipio, alla memoria dell'illustre medico Prof. Gianni Randelli, ortopedico dell’istituto Gaetano Pini di Milano prima e del Policlinico San Donato poi, professore alla Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università Statale di Milano nonché garante della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia.

Il Centro medico, che dovrebbe essere operativo dal 1 Luglio, è stato dedicato al professor Randelli per il forte legame che durante la sua vita il medico aveva stretto con l'Elba e in particolar modo con la comunità di Capoliveri, dove aveva anche ricevuto la cittadinanza onoraria negli anni novanta del Novecento, proprio per la sua estrema disponibilità verso tutti quei paesani che gli chiedevano aiuto e che visitava gratuitamente quando si trovava all'Elba, nella sua casa in paese.

Alla cerimonia, per fare gli onori di casa, era presente Ruggero Barbetti, vicesindaco di Capoliveri, che ha ricordato oltre la professionalità anche le doti umane del professor Randelli che si è sempre messo al servizio del paese di Capoliveri.

Barbetti ha inoltre sottolineato l'importanza della nuova struttura sanitaria ricordando che il progetto è già di alcuni anni ma che è stato rallentato dalla burocrazia.

Presenti anche il direttore responsabile della Zona Distretto Elba, Fabio Chetoni, il responsabile dell'Ufficio Igiene del territorio elbano, Luigi Genghi, la moglie Gigliola, i figli Filippo, Gemma e Pietro ed i nipoti del professor Randelli.

La decisione di dedicare la struttura sanitaria della salute al professor Randelli è stata molto apprezzata dalla famiglia del medico scomparso nel 2017. Sia la moglie che i figli hanno infatti ricordato la figura del professionista ma soprattutto l'uomo e la sua grande disponibilità ed il suo grande amore per il paese di Capoliveri e la sua gente. La famiglia Randelli ha inoltre ringraziato l'amministrazione comunale di Capoliveri per il gesto significativo in ricordo del suo caro.

Presente alla cerimonia anche il parroco don Emanuele Cavallo che ha benedetto la nuova struttura sanitaria.

Il Centro medico, come sottolineato sia dal vicesindaco Barbetti che dal direttore del Distretto Elba Chetoni, diventerà una Casa della salute. Nella struttura ci saranno quattro ambulatori per i medici di base, la guardia turistica e una serie di spazi per i servizi dell'Asl. Ci sarà anche il centro prelievi e la possibilità di fare gli screening oncologici ed i vaccini, come ha sottolineato il dottor Chetoni, "proprio per l'alto livello di accreditamento che la struttura ha ottenuto". (vedi video in fondo all'articolo)

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Centro medico di Capoliveri dedicato al Prof. Gianni Randelli
Centro medico di Capoliveri intitolato al professor Gianni Randelli


Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Attualità

Cultura