Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Medioriente, nave attaccata vicino a Stretto di Hormuz: sospetti sull'Iran

Politica giovedì 31 ottobre 2019 ore 10:30

Tutte le richieste della minoranza capoliverese

Walter Montagna, capogruppo di minoranza

Il gruppo di minoranza "Competenze e valori per Capoliveri" guidato da Montagna elenca tutte le interrogazioni per le quali attende risposta



CAPOLIVERI — Mentre si attende che il Tar Toscana si riunisca il prossimo 3 Dicembre e si esprima sulla questione del ricorso elettorale, presentato dalla minoranza, il gruppo consiliare di minoranza Competenze e valori per Capoliveri con una nota sollecita l'amministrazione e a fornire le risposte per una serie di interrogazioni presentate.

"Visto che concedere un celere, riscontro al nostro gruppo, - scrive il gruppo di minoranza - (possibilmente entro 5 gg lavorativi), ma soprattutto ai cittadini Capoliveresi, non rientra nei modi e maniere usate da Codesta Amministrazione, degne della diligenza di un efficiente amministrare la cosa pubblica, con trasparenza e lealtà, noi come tutta la gente di Capoliveri, siamo in attesa ancora di accurate risposte alle interrogazioni presentate e all'accesso agli atti richiesto".

"Nello specifico noi e Capoliveri, - spiegano dal gruppo Competenze e valori per Capoliveri - attendiamo: delucidazioni su assunzioni dell' Ente e della Caput Liberum, oltre che delle associazioni ad essi collegate; delucidazioni sui bandi di concorso comunali e sulla società partecipata; copie delle delibere per incarichi legali affidati dal 10 giugno 2019; le opere e gli importi per l'esecuzione dei lavori in tutte le scuole del Comune; le linee e le scelte amministrative per la gestione di tutte le scuole del territorio, compreso le scuole materne; il riscontro effettivo e le verifiche effettuate sui prelievi dal fondo di riserva".

"Tali richieste, - aggiungono dal gruppo di minoranza - sono già agli atti di codesta amministrazione, pertanto ben visionabili. Richiediamo inoltre tutte le variazioni intervenute alle previsioni di spesa corrente del bilancio Comunale negli ultimi 90 giorni. Inoltre, ci teniamo a consigliare a Codesta Giunta Comunale, vista la delibera n.303 del 22.10.2019, inerente la realizzazione di un impianto di climatizzazione per il Comune, per un costo complessivo di euro 80.000, (su una nuova costruzione realizzata pochi anni fa) dopo aver speso denari pubblici in arredo di uffici, traslochi, sky, e capricci vari per oltre 20/30 mila euro. Possibile, qualora l'impianto fosse realmente da 'manutenere' che non vi siano garanzie e coperture assicurative sull'impianto stesso di recente realizzazione che possano non far ricadere sui contribuenti tale spesa?"

"Poi per finire le nostre richieste, - concludono dalla minoranza - chiediamo una verifica sulla correttezza delle procedure adottate per le spese del ricorso elettorale eventualmente anticipate dall'Ente in nome e per conto dei consiglieri.  Nel caso di un ulteriore silenzio e inadempimenti da parte di codesta amministrazione, ci vedremo costretti a rivolgerci agli organi competenti in materia, per veder realizzati i diritti, gli interessi e la salvaguardia delle 'tasche e dei risparmi' dei Capoliveresi!"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza questa mattina è intervenuta a Capoliveri con varie pattuglie. Le indagini coinvolgono anche il vicesindaco Leonardo Cardelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Sport

Politica