Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stade de France, ancora disordini: la polizia usa gas lacrimogeni e spray urticanti sui tifosi (e i bambini)

Attualità giovedì 12 maggio 2022 ore 17:00

Parcheggio multipiano e altri interventi

Capoliveri

Approvato lo studio di fattibilità per il parcheggio in zona Vaccarelle per oltre 2,7 milioni di euro. Previsto altri lavori sul territorio



CAPOLIVERI — La giunta comunale di Capoliveri, guidata dal sindaco Walter Montagna,  ha approvato lo studio di fattibilità per la realizzazione di un parcheggio multipiano  in località Vaccarelle/Spernaino. 

Un parcheggio di oltre duecento posti auto che si rivelerà fondamentale, sopratutto durante la stagione turistica, per l’accoglienza degli ospiti sul territorio. I costi di realizzazione dell’intervento si aggirano sui 2 milioni e 750 mila euro, come si legge in una nota dell'amministrazione comunale di Capoliveri.


“Si tratta di un intervento atteso e necessario per la nostra comunità” spiega l’amministrazione comunale “A cui vanno ad aggiungersi le progettazioni delle aree parcheggio di località Arigalardo e Zaccarì, che andranno così a formare le tre grandi aree di sosta da destinarsi a residenti e ospiti”.


“La fase della progettazione è una fase fondamentale” sottolinea il presidente del consiglio comunale di Capoliveri Gianluca Carmani, delegato ai lavori pubblici “Si tratta di una procedura che valuta la fattibilità degli interventi, ma che soprattutto è utile al reperimento delle somme a titolo di contributi o finanziamenti pubblici necessari poi per dotare il territorio di importanti servizi. Così lo è stato ad esempio per la riqualificazione di Via Palestro e di via A. da Brescia e per la messa in sicurezza delle strada di Badisugarello e Ripe Alte.
Nei giorni scorsi sono state definitivamente assegnate al Comune di Capoliveri risorse per ben 817.000 euro che porteranno alla realizzazione di nuove opere, opere che andranno ad aggiungersi a quelle già finanziate grazie alle risorse destinate alle Isole Minori per quasi 2 milioni di euro e che permetteranno la realizzazione dell’integrale ristrutturazione della scuola elementare e della riqualificazione della strada ex-militare in Lacona, oltre alla realizzazione per l’edilizia scolastica della Sezione primavera, di cui a breve sarà dato il via ai lavori".


"Sono fra l'altro in partenza anche i lavori per la riqualificazione di Via Cavour, così come per Via Palestro e Cardenti, mentre la passeggiata di Lido ha già visto il suo inizio. Per tali interventi, al fine di non creare disagi alla cittadinanza e alle aziende turistiche nel periodo estivo - spiega Carmani - verranno aperti i cantieri solo dopo la stagione turistica. Anche se, dove necessario, saranno realizzati interventi urgenti ai sottoservizi per evitare danni e disagi ai fabbricati. Siamo a buon punto anche con le progettazioni per via Silvio Pellico e via Appiani: qui entro l’anno è previsto l’affidamento dei lavori. E’ un percorso articolato quello della realizzazione delle opere pubbliche che comporta l’impiego di energie e risorse e dopo il lungo percorso delle progettazioni ora finalmente inizieremo a vedere i risultati dell’impegno di uffici e professionisti".    


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avviso con le informazioni è stato diffuso dalla Capitaneria di porto di Portoferraio. Ecco le informazioni per gli interessati
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Elezioni

Attualità