QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°28° 
Domani 25°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 agosto 2019

Attualità venerdì 23 novembre 2018 ore 22:19

Contributo di sbarco, ultimatum di Barbetti

Ruggero Barbetti, sindaco di Capoliveri

Il sindaco di Capoliveri è pronto a lasciare la guida della Gat senza l'aumento del contributo di sbarco a cui si oppongono Ferrari e Corsini



CAPOLIVERI — Non si fa attendere il commento di Ruggero Barbetti, sindaco di Capoliveri, Comune capofila della Gestione associata per il Turismo dell'Isola d'Elba, alle dichiarazioni dei sindaci di Portoferraio e Rio, diffuse oggi a mezzo stampa sulla loro contrarietà all'aumento del contributo di sbarco, portandolo a 5 euro in alta stagione (20 Maggio-20 Settembre).

Infatti il sindaco di Capoliveri questa sera ha così commentato la vicenda sul suo profilo Facebook:

"Dopo la tragica esperienza di questi 5 anni di amministrazione, - ha scritto Barbetti - da Ferrari me lo potevo anche aspettare. Da Corsini invece non me lo aspettavo, ma se comincia così è sulla buona strada per imitare una cattiva amministrazione della cosa pubblica".

"Leader si nasce, - ha proseguito Barbetti - non si diventa andando contro decisioni condivise dagli altri. Comunque a queste condizioni e cioè senza l'aumento del contributo di sbarco noi concludiamo da subito il nostro operato".

"Dato che sono così bravi, - ha concluso il sindaco di Capoliveri - se la gestiscano loro la G.A.T. e tra un anno vedremo i risultati di cotanti geni della promozione turistica. Buon lavoro... Si fa per dire.
Game Over
".

C'è da sottolineare che non è la prima volta che il primo cittadino di Capoliveri, in seguito a discussioni o a critiche, annuncia di lasciare la guida della Gestione associata del Turismo.

Bisogna vedere se anche questa volta la "crisi" rientrerà e quindi Capoliveri, almeno fino a fine mandato del sindaco Barbetti, che si concluderà nella primavera 2019, continuerà ad essere il Comune capofila della Gat o se invece si tratta di una decisione definitiva in seguito alla quale i sindaci dovranno al più presto trovare un accordo ed eventualmente scegliere una diversa gestione e quindi un altro Comune quale capofila.

Ricordiamo però che i sindaci dei Comuni elbani sono sette, di cui cinque, compreso Barbetti, si erano pronunciati a favore dell'aumento del contributo di sbarco. Gli unici "dissidenti" sarebbero perciò Portoferraio e Rio.

Intanto c'è da attendere fino a lunedì 26 Novembre, data in cui è fissata la prossima seduta della consulta dei sindaci della Gestione associata per il Turismo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità