Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:05 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’ippopotamo se ne va a spasso per il centro abitato

Attualità mercoledì 15 febbraio 2023 ore 19:10

Turismo Elba, si punta ai mercati stranieri

Niccolò Censi, coordinatore della Gestione Associata per il turismo dei Comuni elbani

Il 2022 si è chiuso positivamente con circa 4 milioni di euro di introito dalla tassa di sbarco. Ecco i progetti per il 2023



CAPOLIVERI — Ieri i sindaci dei sette Comuni elbani si sono riuniti in seno alla Gat, Gestione Associata per il turismo, il cui ente capofila è il Comune di Capoliveri.

Come ha spiegato a QUInews Elba Niccolò Censi, coordinatore della Gat "il bilancio di previsione 2023 è impostato su una cifra di 3,7 milioni di euro ma è possibile che gli introiti della tassa di sbarco siano anche maggiori".

"Il dato più significativo è che si è deciso di investire complessivamente circa 700mila euro sulle campagne di comunicazione privilegiando i mercati esteri, fra cui in particolare i paese in lingua tedesca, quelli in lingua francofona e l'Olanda. Questi ultimi in particolare stanno dimostratlndo attenzione verso la nostra isola. Tra l'altro quest'anno Toscana Promozione Turistica  punta a intercettare i turisti francesi  e noi stiamo già lavorando sul tema  "Napoleone", anche in collaborazione  con il Comune di Portoferraio, per creare una settimana napoleonica con vari eventi.  Un altro importante intervento previsto riguarda il miglioramento dell'accoglienza sul territorio dei vari Comuni, dalla segnaletica all'aggiornamento degli operatori", ha spiegato Censi.

"Ovviamente va sottolineato che il budget a disposizione che entra con la tassa di sbarco va ogni anno a coprire non solo i progetti ma anche le spese di gestione, Visit Elba e tutta una serie di attività di base come accoglienza ed educational per giornalisti ecc.".

"Va poi ricordato che circa 2 milioni di euro del budget vanno distribuiti ai sette Comuni sia per attività legate all'ambiente sia per eventi e altre attività legate a turismo e accoglienza. Per questo ci sarà un cofinanziamento da parte di Toscana Promozione Turistica. Nella riunione di ieri abbiamo anche parlato dei contributi per lo sport e gli eventi sportivi", ha proseguito Censi.

"Puntiamo a consolidare un trend positivo ovviamente con attenzione anche ai turisti italiani", ha concluso Censi.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia di Livorno fa sapere che si sono concluse le operazioni di collaudo del tratto di strada che collega Rio Elba con Rio Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

DISSALATORE

Attualità