Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità giovedì 16 marzo 2017 ore 11:12

Trovata la perdita, scuola resta chiusa per lavori

Terminate le indagini con il georadar alla scuola Tesei, individuata la perdita responsabile delle crepe, ora i lavori alle coperture



CAMPO NELL'ELBA — E' terminata l'indagine con il georadar alla scuola Tesei di Marina di Campo, chiusa una prima volta lo scorso 7 febbraio dopo la comparsa di alcune crepe nei muri dell'edificio.

I rilievi commissionati dal Comune hanno evidenziato la presenza di una perdita nella parte più recente dell'edificio ma: "Non sono state trovate cavità sotto le fondamenta - rassicura Gloria Franci, responsabile dell'ufficio tecnico - la perdita è stata individuata e verrà riparata. Non si sono evidenziati danni alle fondamenta o alla struttura, l'edificio è sicuro".

Per una ulteriore valutazione è stato contattato un ingegnere strutturale che prenderà servizio nella prossima settimana: "Vogliamo essere ulteriormente sicuri - continua Franci - ma tutti i rilievi effettuati finora confermano la valutazione iniziale dell'ingegner Schezzini effettuata nei primi giorni".

La chiusura della scuola, e la continuità didattica garantita dalle medie Giusti, sono però l'opportunità per effettuare altri lavori che si sono resi evidenti durante le ispezioni: "Approfitteremo di questo periodo per effettuare consolidamenti e miglioramenti alle coperture, sono interventi accessori che adesso possiamo effettuare".

I tempi per la riapertura non sono ancora certi: sarà necessario stendere il progetto per i nuovi lavori e procedere all'affidamento prima della realizzazione vera e propria, possibile che il rientro nelle aule slitti ancora per qualche tempo.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità