Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO16°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Cronaca giovedì 15 settembre 2016 ore 16:26

Pianosa, catamarano a Cala Giovanna

Nuovo avvistamento di un'imbarcazione nelle acque della riserva marina di Pianosa. Legambiente: "I pirati del mare non si fermano con il maltempo"



CAMPO NELL'ELBA — "Oggi un turista ci ha inviato delle foto scattate a Pianosa che dimostrano che, nonostante l’estate sia quasi finita e il maltempo imperversi, i pirati del mare non rinunciano a violare l’area marina a protezione integrale o di Pianosa, accessibile solo ai diving center autorizzati e all’imbarcazione e alla nave che collegano l’Isola con l’Elba".

Le foto allegate alla nota di Legambiente mostrano un catamarano che attraversa tranquillamente il mare vietato proprio di fronte all’area più frequentata e aperta alla balneazione: Cala Giovanna.

"Il catamarano si è allontanato verso l’Elba solo perché turisti e guide Parco hanno cominciato a urlare che non poteva stare lì. Viene da chiedersi - continuano gli ambientalisti - a cosa servono le telecamere messe dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, come vengano controllate e quanti siano i casi di violazione dell’area marina protetta e di pesca di frodo scoperti grazie al loro utilizzo.

Viene da chiedersi chi, dopo la fine della stagione estiva, controlli che siano rispettati i vincoli posti dallo Stato sul mare di Pianosa. Lo ripetiamo ancora una volta: il Parco Nazionale deve essere messo in grado di far rispettare i vincoli e le norme che gli sono stati affidati. 

E’ evidente che quanto messo finora in atto non basta e che bisogna trovare soluzioni innovative che non possono basarsi solo sulla tecnologia".  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità