QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 febbraio 2020

Cronaca lunedì 22 agosto 2016 ore 18:04

Multata la barca ancorata a Pianosa

La Guardia Costiera ha identificato e sanzionato i proprietari dell'imbarcazione che avevano gettato l'ancora nel golfo della Botte



CAMPO NELL'ELBA — La Guardia Costiera elbana ha identificato l'imbarcazione da diporto, battente bandiera francese, che nell'ultimo fine settimana era stata pizzicata a sostare davanti al Golfo della Botte, dentro il limite di interdizione di un miglio marino.

"Relativamente all'attività di controllo in materia ambientale - si legge nella nota diffusa dai militari - nel mese di agosto, le motovedette CP 553 e CP 2117 della Guardia Costiera hanno effettuato un costante pattugliamento delle acque dell'area marina protetta di Pianosa, navigando per più di 110 ore, percorrendo più di 1000 miglia. .

In totale sono state riscontrate ben 13 violazioni delle norme che interdicono l'isola per un miglio marino (in violazione dell'ad. 19 comma 3 lett. e) Legge 394/91) e sono state sequestrate, nei mari adiacenti, 3 reti da pesca (2 palamiti e 1 tramaglio) lunghe in totale circa 1300 metri. Inoltre, durante questo periodo, sono state soccorse due unità da diporto con a bordo in totale 5 persone tra le quali 2 bambini".



Tag

Giù le Vele di Scampia, gli abitanti: «Per noi è una giornata di festa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Spettacoli

Attualità

Attualità