Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Cronaca lunedì 10 ottobre 2016 ore 18:23

Italia Nelli, si cerca ancora

Sono ripartite questa mattina le ricerche di Italia Nelli, due squadre cinofile in azione per trovare la donna scomparsa da Sant'Ilario



CAMPO NELL'ELBA — Due squadre, sei cani in totale, sono alla ricerca da questa mattina di Italia Nelli, l'84enne scomparsa da Sant'Ilario da ormai tre settimane. Le ricerche sono riprese con l'arrivo all'Elba di due gruppi che saranno impegnati ancora per qualche giorno nella speranza di poter trovare un indizio sul percorso effettuato dalla donna mentre si allontanava dalla frazione campese.

I volontari dal Gruppo Argo di Follo, in provincia di La Spezia, sono tornati dopo aver partecipato alle ricerche già nei giorni scorsi su invito degli stessi conoscenti della scomparsa. Il Gruppo Argo, presieduto da Alberto Muccini, ha inviato sul posto un’altra squadra guidata da Lorenzo Cozzani (istruttore nazionale Ucis) che opererà per due giorni in stretta collaborazione con i volontari locali.

Con loro il gruppo Hbdd (Human Blood Detection Dog) di Rosignano che è giunto sull'isola con quattro cani addestrati alla ricerca di tracce ematiche e resti umani. Il nuovo gruppo, specializzato nel ritrovamento dei corpi e che in passato ha spesso offerto la propria consulenza alle forze dell'ordine, è stato attivato grazie a una colletta effettuata dal circolo culturale di Sant'Ilario.

Questa mattina le ricerche si sono concentrate nel versante sud del paese, prendendo come centro il tratto delle "svolte" in prossimità del punto dove i cani molecolari dei Carabinieri avevano puntato l'ultima traccia importante. Le ricerche si sono allargate progressivamente setacciando i sentieri e le aree di macchia circostanti ma senza produrre, purtroppo, alcun effetto.

Nel pomeriggio invece è stata interessata l'area a nord a partire dal punto del ritrovamento del carrello che l'anziana signora aveva con sè nelle ultime immagini riprese da una telecamera privata nel pomeriggio di sabato. I volontari si sono quindi spinti molto in avanti addentrandosi nella fitta boscaglia. Le operazioni riprenderanno domattina anche se in giornata sono previste precipitazione che potrebbero rallentare inevitabilmente le ricerche.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Capitaneria di porto di Portoferraio ha interdetto lo specchio acqueo davanti alla spiaggia per la presunta presenza di ordigni bellici in mare
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità