Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:21 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità domenica 29 luglio 2018 ore 20:54

Festeggiamenti, "ci aspettavamo di più"

Il Tango Festival di Marina di Campo

La nota del gruppo consiliare Idea Comune: "Manca progettualità e pochissime idee. Perso il Tango Festival, perchè non affidare tutto alla Pro Loco?"



CAMPO NELL'ELBA — "Ci aspettavamo di più". Questa la critica ai festeggiamenti estivi organizzati dal comune di Campo Elba da parte del gruppo consiliare Idea Comune.

"In questi giorni - scrivono -  siamo venuti a conoscenza, attraverso l’opuscolo del CCN-Il Golfo, delle iniziative estive del Comune di Campo nell’Elba. Veniamo subito al punto: con una stagione estiva così difficoltosa ci saremmo aspettati molto di più. In tutte le località elbane, eccetto il capoluogo campese, si propone intrattenimento, divertimento ed eventi culturali. Guardando il programma di Agosto 2018 vediamo mancanza di progettualità e pochissime idee (e molto confuse). Se non fosse per l’impegno delle associazioni e dei giovani non solo Marina di Campo, ma nessuna frazione avrebbe un pur minimo evento. Perso il Festival del Tango e dopo un’estate di rodaggio (2017) ci saremmo aspettati molto di più! Invece, nonostante la stagione assolutamente sottotono e le ingenti risorse che l’Amministrazione ha potuto (e può) gestire dato che il 2017 si è chiuso con un avanzo di amministrazione da diverse centinaia di migliaia di euro, ci saremmo davvero attesi un impengo davvero maggiore sul comparto turistico. Ma come si sa è molto difficile competere nel panorama turistico con le sole promesse da perenne campagna elettorale se non c’è una guida e un supporto deciso di chi ci amministra. E questo purtroppo è il nostro caso: tante chiacchere e poca sostanza. Ad esempio: perché l’Amministrazione non ha dato piena attuazione alle promesse fatte a Pro Loco di gestire, come nel resto dell’Elba, il calendario degli eventi? Non è mistero per nessuno che stiano facendo un ottimo lavoro ovunque con il supporto, vero, delle locali Amministrazioni. Abbiamo chiesto, attraverso un’interrogazione, come sono stati impegnai i soldi (tanti) della Gestione Associata del Turismo che come sappiamo possono essere usati per tutto (dal bando per il verde pubblico, alla cartellonistica, fino agli eventi). Chiediamo chiarezza sull’utilizzo dei soldi versati dai cittadini e dai nostri ospiti attraverso la tassa di sbarco. Il nostro timore è che ancora una volta Campo nell’Elba navighi a vista e a pagarne le conseguenze saranno le nostre attività e imprese costrette, purtroppo, ad arraggianrsi. Speriamo in un ravvedimento dell’ultimo momento anche se in estremo ritardo". La nota è firmata da Lorenzo Lambardi - Capogruppo Consiliare Idea Comune

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due uomini, padre e figlio, sono stati fermati dai carabinieri durante un controllo in strada. Il figlio è stato posto agli arresti domiciliari
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità