Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità lunedì 10 luglio 2023 ore 23:01

A Fetovaia il terzo nido di tartaruga marina

Spiaggia di Fetovaia, la zona del nido recintata

La conferma arriva dal Comune di Campo nell'Elba: il terzo nido già messo in sicurezza è sulla spiaggia di Fetovaia



CAMPO NELL'ELBA — Dopo la baia di Galenzana e quella di Lacona questa notte un esemplare di tartaruga marina Caretta Caretta, ha scelto un'altra spiaggia del Comune di Campo nell'Elba per regalare nuova vita al mare.

Dopo una nota della Guardia Costiera arriva la conferma da parte del Comune di Campo nell'Elba.

Questa volta una tartaruga marina  ha scelto la spiaggia di Fetovaia per onorare anche il nome della splendida baia dalle acque cristalline famosa per la sua bellezza. 

Questa mattina erano state rinvenute molte tracce della presenza di una tartaruga e l'evidenza di una grande buca sulla sabbia aveva fatto subito pensare alla possibilità di trovarsi di fronte ad un nuovo nido.

La zona è stata prontamente delimitata dalla Guardia Costiera ed attenzionata dai volontari di Legambiente in attesa della conferma degli esperti di Arpat.

Conferma che è arrivata pochi minuti fa, in tarda serata, grazie all'intervento e alla verifica di Cecilia Mancusi, biologa marina dell'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale.

"Il terzo nido di tartarughe scoperto in poche settimane è la dimostrazione del grande valore ambientale dell'ecosistema mare dell'arcipelago Toscano - commenta il sondaco Davide Montauti-. Ringrazio tutti i volontari di Legambiente che in questi giorni hanno dedicato il loro tempo alla sorveglianza dei nidi e ora aspettiamo di poter assistere allo straordinario spettacolo della schiusa delle uova con la discesa a mare delle piccole tartarughe".

Gli esperti confermano che dal momento in cui mamma tartaruga depone le uova la schiusa avviene dopo 45 giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità