Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:PORTOFERRAIO18°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità venerdì 21 aprile 2023 ore 17:30

"Chi ha detto che l'aeroporto deve chiudere?"

Il Comitato contro l'allungamento della pista sostiene che lo scalo può rimanere aperto ugualmente e sottolinea la mancanza di un vero progetto



CAMPO NELL'ELBA — "Vogliamo un aeroporto sostenibile. Chi ha detto che l'aeroporto dovrà chiudere?Alatoscana, lo ricordiamo, dal 2012 ha l'obbligo di mantenere operativo l'aeroporto di Campo nell'Elba per 365 giorni l'anno, con le attività di natura non economica, relative alla sicurezza, all'antincendio, al controllo del traffico aereo, alla polizia ed alle dogane, i servizi esterni, la getione della torre di controllo".

Lo scrive il Comitato Sostenibilità Aeroporto Isola d'Elba.

"Noi non vogliamo che l'aeroporto dell'Isola d'Elba chiuda, anzi, crediamo fermamente che ci siano altre strade per rendere quello attuale, sostenibile ed utilizzabile. - spiegano dal Comitato - Dobbiamo agire con cognizione di causa e pensare al futuro delle generazioni che vivranno l'isola nei prossimi anni! Noi votiamo NO perchè non esiste un progetto reale e definitivo! Al momento esiste soltanto un piano di fattibilità stilato nel 2019, pertanto , non può essere di certo l'unica informativa a disposizione per compiere scelte di così alta rilevanza, che andranno inevitabilmente ad intaccare le nostre vite, il nostro turismo campese e soprattutto la nostra isola!"


"Non c'è certezza su quante abitazioni o terreni dovranno essere espropriati. - proseguono - Non c'è certezza su dove e come verrà modificata la provinciale SP25, arteria vitale per il nostro comune. Non c'è certezza sull'impatto dello spostamento dei fossi e l'impermeabilizzazione della zona richiesto. Ce le ricordiamo le alluvioni degli anni passati? Non c'è certezza di un incremento del turismo sull'isola. Quindi di fatto, ci impongono di accettare un qualcosa ad occhi chiusi.Qualcuno la chiamerebbe una cambiale in bianco!"

"Vogliamo un aeroporto sostenibile. - aggiungono dal Comitato - E' davvero necessario l'allungamento per lo sviluppo dell'aeroporto? Assolutamente no! L’aeroporto potrebbe utilizzare altri velivoli già in uso o in corso di fabbricazione. Per esempio, tra gli altri L’Atr 42/600 Stol che può operare in piste ben più corte di quella di Marina di Campo e può trasportare fino a 50 persone. Si potrebbe migliorare la commercializzazione delle rotte operative, come Pisa, Bologna e Milano! Tutti aeroporti ottimamente serviti da compagnie aeree tipo EasyJet e RyanAir che volano su tutta europa, e in particolare nord europa! Pertanto con un semplice scalo, si potrebbe collegare l'Elba con tutto il mondo!"

"Uno sguardo al futuro? Stando a quanto affermato dall’amministratore Naldi (di Toscana Aeroporti già socio tecnico di Alatoscana) ma anche dal governatore della regione Emilia Romagna, entro i prossimi 2 anni inizieranno le sperimentazioni per gli aerotaxi elettrici che saranno silenziosi, ecologici e non necessitano di piste lunghe perché decolleranno in verticale similmente agli elicotteri", concludono dal Comitato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane è stato soccorso dai volontari della Pubblica Assistenza su un sentiero impervio e poi trasferito in elisoccorso fuori Elba
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Cronaca

Cronaca

Elezioni