Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:35 METEO:PORTOFERRAIO12°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Politica mercoledì 29 novembre 2023 ore 17:00

Ampliamento aeroporto, Montauti risponde a Giani

Il governatore della Toscana avrebbe fatto delle esternazioni sulla dimensione dell'allungamento della pista che non tornano al sindaco di Campo nell'Elba



CAMPO NELL'ELBA — "Gentile Presidente Giani, il suo intervento sull'aeroporto di La Pila, pubblicato dalla agenzia di stampa Askanews e riportato dalla stampa locale, è sorprendente". 

Lo ha dichiarato il sindaco di Campo nell'Elba Davide Montauti in merito ad alcune dichiarazioni del presidente della giunta regionale toscana Eugenio Giani.

"Come al solito sbaglia i numeri e stavolta vorrebbe allungare la pista di 750 metri. - aggiunge il sindaco Montauti - L'ultima volta, nell'incontro pubblico con gli albergatori elbani, aveva ipotizzato un allungamento di 150 metri e, in precedenza, ne aveva immaginato uno di 300 metri. Tra l'altro sbaglia pure l'attuale lunghezza della pista che non è 1.500 metri ma solo 1.100 metri in totale". 

"Sul punto - prosegue Montauti - tengo a precisare che oggi propone un allungamento di 750 metri di asfalto nella zona a più alto rischio idraulico di tutta l'Elba. Zona che, le ricordo, confina a nord con la collina, a sud con la spiaggia e il mare e ai lati ha due fossi principali che, considerando i numeri da lei ipotizzati, chissà dove potrebbero essere deviati. Ma come, proprio Lei, il Presidente della Regione Toscana, l'uomo delle Istituzioni che a ridosso dell'alluvione del 2 novembre, veniva intervistato con i piedi nel fango a rappresentare i danni fatti a causa dei fossi deviati? Sempre lei, caro Presidente, che il 9 novembre rilasciava un'intervista al quotidiano "Il Tirreno", a firma Martina Trevigno, dove affermava "neppure un centimetro in più di cemento nelle zone allagabili" ora vuole asfaltare la zona più a rischio alluvione del mio territorio?"

"L'Amministrazione che ho l'orgoglio di rappresentare, tutelando le fragilità di un territorio unico al mondo, guarda lontano, forse più di quanto non faccia lei.Quanto ai suoi "sorprendenti" interventi sull'aeroporto prima faccia pace con in numeri. Con l'allungamento da lei ipotizzato dovrebbe bucare la montagna o trasformare il mare in una piattaforma. Ma lei del resto, a differenza di questa Amministrazione, "guarda lontano... " Allora il mio consiglio, in questo momento, è quello di guardare vicino. E se proprio si vuole impegnare per gli elbani, per prima cosa, da domani, pensi a rendere in nostro ospedale funzionale ai bisogni dei cittadini, si adoperi prima a concretizzare il bando per la continuità territoriale marittima, le navi, e poi pensi anche a quella aerea. Sa, a volte "a guardare vicino" ci si azzecca", conclude Montauti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità