Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:PORTOFERRAIO12°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trapani allagata, l'acqua impetuosa sotto il ponte a Castelvetrano

Attualità giovedì 30 novembre 2023 ore 16:40

Aeroporto, "bene proroga, pensiamo al futuro"

Dopo la proroga della società Alatoscana spa che gestisce lo scalo elbano arriva il commento di Federalberghi Confcommercio Elba



CAMPO NELL'ELBA — La notizia della proroga di Alatoscana spa ha suscitato soddisfazione nelle categorie economiche e in particolare nell'associazione Albergatori elbani.

"Ringraziamo prima di tutto i soci che hanno prorogato la durata della società di gestione che gestisce lo scalo aeroportuale elbano, altrimenti in scadenza tra un mese esatto, in primis Regione Toscana, Toscana Aeroporti e Camera di Commercio di Maremma e Tirreno.

Lo ha dichiarato Claudio Della Lucia che in rappresentanza della Federalberghi-Confcommercio Elba ha partecipato all'assemblea straordinaria dei soci di Alatoscana spa.


"In merito alla durata della proroga, 5 anni, auspichiamo che non si arrivi al quarto, sotto scadenza, per affrontare in modo conclusivo ed il più possibile condiviso la questione del potenziamento dello scalo elbano. Nel contempo in qualità di rappresentante di imprese auspico però che sia possibile quanto prima superare ogni remora e prorogare ulteriormente la data di scadenza della società, anche per permettere una maggiore operatività e progetti di più lunga durata. Sarebbe importante nell'ottica di sfruttare al massimo le sinergie regionali, una presenza più operativa di Toscana Aereoporti all'interno della gestione: questo sia per sfruttare al massimo le sinergie con Pisa e Firenze sui flussi turistici internazionali, sia per giungere a proposta condivisa che coniughi in un progetto possibile l'imprescindibile sviluppo dei flussi con le dovute attenzioni all'aspetto ambientale che da sempre caratterizzato il nostro territorio ", ha aggiunto Della Lucia.


"Ora dopo questo primo passo - ha concluso Della Lucia - auspico una veloce ripresa dei voli di linea rendendo più breve possibile l'interruzione attuale dei voli per Pisa e Firenze finanziati dalla continuità territoriale, che sono fondamentali sia per l'aspetto sociale che per quello turistico. Noi come Assoalbergatori cercheremo di fare la nostra parte per favorire per la stagione 2024 voli internazionali finanziati da tour operator con cui siamo in stretto contatto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica