Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO15°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel bunker segreto dei droni: così gli ucraini li armano e li adattano per la guerra

STOP DEGRADO lunedì 28 marzo 2022 ore 09:29

Allarme per un tetto di eternit crollato

Legambiente ha scritto al sindaco Montauti e al presidente del Parco per segnalare il pericolo visto che la zona è meta di escursionisti e ciclisti



CAMPO NELL'ELBA — Vari escursionisti hanno segnalato a Legambiente Arcipelago Toscano che il tetto, costituito da amianto-cemento eternit, dell’osservatorio antincendio di Masso alla Quata (o Guata) è crollato.

Gli ambientalisti fanno sapere che sono andati "a controllare e hanno verificato una situazione preoccupante: una parte della copertura giace in frammenti sparsa a terra, mentre il resto è pericolosamente in bilico con sopra un grosso masso. L’intera e fatiscente struttura presenta rischi per chiunque si avvicini, sia per la possibile inalazione di un materiale notoriamente cancerogeno che per la pericolosità della situazione dell’edificio".

Legambiente ha quindi inviato una segnalazione al sindaco del Comune di Campo nell’Elba e al presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano nella quale si ricorda che "L’area è raggiungibile con il sentiero 107 e con il percorso per mountain bike “Masso alla Guata” è molto frequentata da escursionisti e ciclisti che si fermano ad ammirare e fotografare il magnifico panorama dell’Elba e dell’Arcipelago Toscano e della Corsica proprio sulla grande roccia dove sorge l’ex osservatorio antincendio".

Per questo gli ambientalisti del Cigno Verde chiedono "Un pronto intervento per la bonifica dell’amianto e per la messa in sicurezza della struttura, anche sollecitando le altre istituzioni interessate; la immediata apposizione di segnali di pericolo e tutto quanto necessario per non far avvicinare gli escursionisti all’area più a rischio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Puntuale, come ogni domenica, il cinghiale scende in parse per cercare cibo e così placare la sua fame
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità