Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PORTOFERRAIO15°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Attualità lunedì 05 gennaio 2015 ore 16:49

Approvato il progetto definitivo per il Bovalico

IL Consorzio di bonifica annuncia che a giorni partirà la gara per i lavori al fosso del Bovalico che inizieranno nella prossima primavera



CAMPO NELL'ELBA — "Il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa all’indomani dell’acquisizione delle competenze di bonifica sull’Arcipelago Toscana Costa si è sin da subito impegnato per rendere il territorio dell’Isola D’Elba più sicuro, attraverso i lavori di manutenzione ordinaria dei corsi d’acqua in gestione, manutenzione che è stata progressivamente incrementata anno dopo anno; nel 2014 rispetto all’anno 2013 l’incremento in Km è stato del 62%

Particolare attenzione in questi mesi di lavoro ha richiesto il fosso Bovalico a Campo nell’Elba che in parte per morfologia in parte a causa della presenza di fabbricati e costruzioni, in concomitanza di forti piogge e venti è stato oggetto di interventi in emergenza per l’apertura della foce. 

L’attenzione del Consorzio 5 Toscana Costa sul Fosso Bovalico è alta e lo dimostra l’impegno continuativo mostrato in merito al progetto di escavo delle sabbie dall’alveo del fiume. A seguito di un approfondito studio di compatibilità delle sabbie (richiesto dalle attuali normative) da utilizzare per il ripascimento della spiaggia di Campo nell’Elba e dello svolgimento della conferenza di servizi per l’acquisizione dei pareri degli Enti coinvolti nel procedimento, infatti, è stato approvato il progetto definitivo

Il progetto esecutivo è pronto e dovrà essere approvato proprio tra qualche giorno. Una volta approvato il progetto esecutivo il Consorzio Toscana Costa organizzerà la gara per appaltare i lavori, la quale richiederà circa un mese, un mese e mezzo. Una volta appaltati i lavori, questi partiranno approssimativamente nella prossima primavera"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 50 anni è stata denunciata dai carabinieri con l'accusa di furto. Ecco cosa è accaduto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca